Cattedrale di Palermo
Palermo

Cosa vedere a Palermo, culla del barocco

Capoluogo della Sicilia, città dalle mille sfaccettature grazie alle diverse culture e tradizioni che si sono succedute nei secoli. Passeggiando per le sue strade noterete come l’arte barocca si mescoli facilmente a quella liberty. Ecco per voi una guida su cosa vedere a Palermo e cosa visitare.

Nessuna immagine
Palermo

Dove dormire in Sicilia

Palermo, città storica dal fascino magnetico, offre alberghi di tutte le categorie e pensioni in buon numero. Alcuni sono molto prestigiosi, accasati in palazzi antichi e residenze storiche, conservano spezzoni significativi di storia cittadina.

Museo di mineralogia di Palermo
Palermo

Museo di mineralogia di Palermo

All’interno del neonato dipartimento DiSTeM (ex CFTA),il Museo di Mineralogia riprende vita attraverso la “ri-sistemazione”dei minerali delle Collezione originaria e di quelle che nel tempo si sono stratificate, in una dinamica che le ha viste

Palazzo Ziino
Palermo

Palazzo Ziino, Palermo

Il primo piano del palazzo ospita la Gipsoteca della Civica Galleria d’Arte Moderna “Empedocle Restivo”, che raccoglie circa sessanta sculture in gesso realizzate tra la metà del XIX e i primi anni del XX secolo.

Museo etnografico "G. Pitré"
Palermo

Museo etnografico “G. Pitré”, Palermo

Nell’allestimento museografico curato dall’architetto Antonio Di Lorenzo, a Palazzo Tarallo trovano spazio mostre temporanee e permanenti, che hanno come oggetto aspetti particolari della cultura e delle tradizioni popolari. L’esposizione permanente è allestita negli ambienti del

Palazzo Ajutamicristo
Palermo

Palazzo Ajutamicristo, Palermo

Il Palazzo prende il nome da Guglielmo Ajutamicristo, barone di Misilmeri e di Calatafimi, che l’aveva fatto costruire per la sua famiglia tra il 1495 ed il 1501. Questi, banchiere di origine pisana, arricchitosi nel

Villa Malfitano, Palermo|
Palermo

Villa Malfitano, Palermo

La villa è in stile neoclassico cinquecentesco, con colonne doriche formanti una loggia. All’interno, è una piccola mappa del liberty isolano. Salotti stile Luigi, una sala da ballo, una da gioco… originali il mobilio, le

Tesoro della Cattedrale di Palermo
Palermo

Tesoro della Cattedrale di Palermo

Il Tesoro della Cattedrale è conservato all’interno della cripta e comprende una raccolta di opere d’arte databili tra l’età dei Normanni e l’Ottocento. Nel 1781 vennero perlustrate le tombe dei sovrani normanni e i reperti

Palazzo Branciforte
Palermo

Palazzo Branciforte, Palermo

Riaperto al pubblico nel 2012 a seguito di un esemplare restauro dell’Architetto Gae Aulenti, Palazzo Branciforte è sede della Fondazione Sicilia e centro espositivo delle collezioni storico-artistiche della stessa fondazione. Edificato nel ‘500, il palazzo

Museo di zoologia "Pietro D'Oberlein"
Palermo

Museo di zoologia “Pietro D’Oberlein”, Palermo

Di proprietà dell’Università di Palermo, custodisce collezioni risalenti prevalentemente alla seconda metà dell’Ottocento. Notevole la raccolta ittiologica, che consta di circa 1.000 esemplari, per la maggior parte provenienti dai mari siciliani, e di più di

Museo del giocattolo di Palermo
Palermo

Museo del giocattolo di Palermo

Il Museo del giocattolo è privato ed è ubicato in un palazzo nobiliare del XVIII secolo. Custodisce una raccolta di circa 400 pregevoli giocattoli risalenti all’Ottocento e al Novecento e provenienti dalla Sicilia, da altre

Castello della Favara a Maredolce
Palermo

Castello della Favara a Maredolce, Palermo

Situato alle pendici del Monte Grifone, nella periferia sud di Palermo, oggi quasi nascosto alla vista dalle costruzioni che lo circondano,  il “castello” della Favara o di Maredolce, nasce probabilmente nel periodo arabo  tra il

Villa Niscemi, Palermo
Palermo

Villa Niscemi, Palermo

È una costruzione risalente al 1500 con un vasto parco circostante. L’intera proprietà è stata venduta al comune di Palermo nel 1987 che ne ha fatto la sua prestigiosa sede di rappresentanza. Il palazzo è

Ex convento della Magione
Palermo

Ex convento della Magione, Palermo

Denominata anche Chiesa della SS: Trinità. Con la contigua abbazia dei Cistercensi, la chiesa fu fondata nel 1191 da Matteo Ajello, cancelliere del regno normanno.. Nel 1197 fu ceduta all’Ordine dei Cavalieri Teutonici, e divenne

Museo diocesano di Palermo
Palermo

Museo diocesano di Palermo

Il Museo Diocesano di Palermo venne aperto nel 1927 all’interno del palazzo Arcivescovile dal cardinale arcivescovo Alessandro Lualdi (1904-1927). Al principio la collezione era costituita soprattutto dalle sculture che decoravano la Cattedrale..  Si potevano così

Chiostro di S. Giovanni degli eremiti
Palermo

Chiostro di San Giovanni degli eremiti, Palermo

Nelle caratteristiche cupole di colore rosso che svettano nel cielo palermitano la chiesa di San Giovanni degli Eremiti rimanda alla tipologia architettonica delle moschee. Le origini dell’edificio risalgono al VI secolo; dopo essere stata trasformata

Villa Zito, Palermo
Palermo

Villa Zito, Palermo

Sede della Fondazione “Lauro Chiazzese” per l’Arte e la Cultura, dal 2015 la villa è il centro espositivo delle collezioni pittoriche permanenti della Fondazione Sicilia. L’edificio è stato realizzato intorno alla seconda metà del ‘700

Galleria regionale
Palermo

Galleria regionale, Palermo

La Galleria ha sede nel centro storico della città, nell’antico edificio del XV secolo, in stile gotico catalano, già residenza di Francesco Abatellis, maestro portulano del Regno. La struttura subì gravi danni nei secoli e

Archivio di Stato di Palermo
Palermo

Archivio di Stato di Palermo

L’Archivio di Stato di Palermo, istituito con la denominazione di “Grande Archivio” dalla legge organica del 1 agosto 1843, trova origine nel regio dispaccio dell’ 11 febbraio 1814, auspicato dal Parlamento del 1812, che istituiva

Museo di paleontologia e geologia "Gaetano Giorgio Gemmellaro"
Palermo

Museo di paleontologia e geologia “Gaetano Giorgio Gemmellaro”, Palermo

Il Museo Geologico fu creato nel 1860 da Gaetano Giorgio Gemmellaro, primo Professore di Geologia e Mineralogia dell’Ateneo palermitano e uno dei fondatori della Paleontologia stratigrafica. Espone collezioni scientifiche paleontologiche stratigrafiche e sistematiche, di vertebrati

Castello della Zisa
Palermo

Castello della Zisa, Palermo

Nelle sale sono esposti alcuni significativi manufatti di matrice artistica islamica provenienti da paesi del bacino del Mediterraneo. Tra questi sono di particolare rilevanza le eleganti musciarabia (dall’arabo masrabiyya), paraventi lignei a grata (composti da

Nessuna immagine
Palermo

Voli low cost Roma – Palermo

Dal prossimo primo di Dicembre raddoppiano le rotte del marchio low cost di Blue Panorama Airlines verso la Sicilia, con l’avvio dei collegamenti tra Fiumicino e Palermo che si aggiungono ai quattro voli giornalieri già operati con successo da e per Catania.