Pasqua
Alghero

6 Riti Pasquali in Italia da non perdere

L’Italia è un Paese ricco di tradizioni singolari e nel periodo pasquale numerosi sono i riti pasquali che si svolgono sull’intero territorio della penisola: dalle classiche rievocazioni sulla Passione di Gesù alle più suggestive Processioni dei Misteri.

Capodanno a Firenze, cosa fare
Firenze

Capodanno a Firenze 2019: cosa fare

Per l’arrivo dell’anno nuovo e salutare il vecchio, riscoprendo le tradizioni ma rivestendole di un velo magico e pieno di stile, quale migliore occasione per festeggiare il Capodanno a Firenze, partecipando ai numerosi concerti disseminati un po’ ovunque nel capoluogo toscano.

Buonsollazzo - Via degli Dei, Foto© viadeglidei.it
Bologna

La Via degli Dei

La Via degli Dei è un’antica via di comunicazione che collega due grandi città come Bologna e Firenze. Un cammino molto suggestivo tra storici reperti e una vegetazione tipica delle regioni dell’Emilia Romagna e della Toscana.

Firenze, Uffizi ©foto Chris Wee
Firenze

Galleria degli Uffizi, Firenze

Galleria degli Uffizi è  uno dei musei più famosi del mondo per le sue straordinarie collezioni di dipinti e di statue antiche Le sue raccolte di dipinti del Trecento e del Rinascimento contengono alcuni capolavori assoluti dell’arte di tutti i tempi.

Villa Corsini a Castello, Firenze
Firenze

Villa Corsini a Castello, Firenze

La villa fu acquistata nel 1697 per la sua vicinanza alla Villa medicea della Petraia dal Consigliere del Granduca Cosimo III de’ Medici, Filippo Corsini, che ne affidò la ristrutturazione a Giovan Battista Foggini (1652-1725), architetto e scultore granducale, oltre che direttore delle manifatture di corte.

Sala del Perugino, Firenze
Firenze

Sala del Perugino, Firenze

Il museo occupa la Sala Capitolare del convento di Santa Maria Maddalena de’ Pazzi, appartenente in origine alle “convertite o penitenti” dell’ordine benedettino (1257-1442), poi ai cistercensi della Badia a Settimo (1442-1628), infine alle carmelitane di Santa Maria Maddalena de’ Pazzi, che l’abitarono fino al momento delle soppressioni post-unitarie (1866).

Museo di Orsanmichele, Firenze
Firenze

Museo di Orsanmichele, Firenze

Le statue raffiguranti i santi patroni delle maggiori corporazioni fiorentine, originariamente collocate nei tabernacoli all’esterno di Orsanmichele, sono esposte, dopo essere state restaurate e sostituite da copie, nel grande salone al primo piano dell’edificio, cui si accede attraverso il passaggio sopraelevato che lo unisce al Palazzo dell’arte della Lana.

Museo Stefano Bardini, Firenze
Firenze

Museo Stefano Bardini, Firenze

Stefano Bardini, formatosi come pittore, divenne alla fine dell’Ottocento “il principe degli antiquari”, ma anche famoso restauratore di opere d’arte e architettura, fotografo d’avanguardia e collezionista.

Museo del Cenacolo di Andrea del Sarto, Firenze
Firenze

Museo del Cenacolo di Andrea del Sarto, Firenze

Il Museo del Cenacolo di Andrea del Sarto di Firenze occupa gran parte di un antico convento dei Vallombrosani intitolato a San Salvi e prende il nome dal Cenacolo, un grande affresco raffigurante l’Ultima Cena, posto nel refettorio, opera di Andrea del Sarto, uno dei capolavori della pittura rinascimentale.

Villa Carducci-Pandolfini a Legnaia, Firenze
Firenze

Villa Carducci-Pandolfini a Legnaia, Firenze

Il complesso architettonico di villa Carducci-Pandolfini, di impianto quattrocentesco, sorge nella pianura fra Legnaia e Soffiano, vicino alla vecchia via Pisana, e ingloba nell’angolo sud-ovest i resti di un’antica torre trecentesca, facente parte del “palagio” fortificato di Guardavia, detta anche “Volta a Legnaja”, uno dei capisaldi del sistema fortificato fiorentino.

Corridoio Vasariano, Firenze
Firenze

Corridoio Vasariano, Firenze

Il Corridoio Vasariano, realizzato nel 1565 da Giorgio Vasari, fu eretto per volere di Cosimo I de’ Medici come via privata di collegamento tra il vecchio Palazzo Ducale, detto appunto Palazzo Vecchio, e Palazzo Pitti, nuova residenza granducale.

Giardino delle Scuderie Reali e Pagliere, Firenze
Firenze

Giardino delle Scuderie Reali e Pagliere, Firenze

Il complesso della Fabbrica delle Scuderie Reali, fu realizzato nel periodo di Firenze capitale, tra il 1866 e il 1869, in relazione alla necessità per la corte di disporre di scuderie più ampie di quelle esistenti in città, in grado di accogliere i cavalli e i quartieri del personale di servizio.

MAF Museo archeologico nazionale di Firenze
Firenze

MAF Museo archeologico nazionale di Firenze

La formazione del Museo Archeologico Nazionale di Firenze, uno dei più antichi in Italia, si colloca all’interno di un fenomeno di portata europea: la nascita di musei come istituzioni statali legate alla formazione delle nazioni moderne.

Parco di Villa Il Ventaglio, Firenze
Firenze

Parco di Villa Il Ventaglio, Firenze

Parco di Villa Il Ventaglio: originariamente l’edificio era nel Quattrocento una casa da oste con podere che apparteneva a Lippaccio e Giovanni Brancacci: situata sulla collina delle Forbici, offriva l’opportunità di una sosta ai pellegrini che da Porta a Pinti si recavano a San Domenico di Fiesole.

Biblioteca Marucelliana
Firenze

Biblioteca Marucelliana, Firenze

La Biblioteca Marucelliana, pensata da Francesco Marucelli quale biblioteca di cultura generale aperta ad una vasta utenza, così come indica l’iscrizione sulla facciata: Marucellorum Bibliotheca publicae maxime pauperum utilitati, venne aperta al pubblico il 18 Settembre 1752.

Villa La Quiete
Firenze

Villa La Quiete, Firenze

Villa La Quiete, così detta per l’affresco La Quiete che domina i venti (1633) di Giovanni da San Giovanni, è il risultato di successive espansioni e aggregazioni avvenute tra i secoli XVI e XIX, quando la villa fu raddoppiata con la costruzione di due nuove ali a chiusura del secondo cortile.

Local Bio
Firenze

Local Bio a Firenze

Conoscere, scegliere, mangiare, vivere biologico valorizzando i prodotti del territorio: questo è LOCAL BIO la tre giorni che, da giovedì 26 a sabato 28 novembre, trasformerà il cuore di Firenze nella capitale della “cultura biologica”.

Bio a colori - Firenze
Firenze

Bio a Colori, il mercatino che non ti aspetti a Firenze

Un vero e proprio caleidoscopio di colori accompagnerà il visitatore alla scoperta di tanti prodotti diversi. In primo piano il biologico con produzioni di nicchia certificate, ma tornano anche le eccellenze enogastronomiche e artigianali del territorio.

Firenze

Mercato del Porcellino a Firenze

Il porcellino, che in realtà è un cinghiale, è una scultura situata vicino la loggia con la quale si svolge un rito molto simile a quello della fontana di Trevi della capitale. Bisogna mettere una

Nessuna immagine
Firenze

1 maggio in Italia: musei a 1 euro

Sebbene quest’anno il 1 maggio cada di domenica, la giornata va comunque sfruttata al meglio per conoscere qualcosa di più della nostra Italia. A tal proposito, segnaliamo l’iniziata che consente di visitare i musei quasi gratis, al prezzo simbolico di 1 euro.

Nessuna immagine
Firenze

Mostra Novecento Sedotto a Firenze

La mostra “Novecento Sedotto. Il fascino del Seicento tra le due guerre da Velazquez a Annigoni” è in svolgimento a Firenze, vistabile fino al 1° maggio 2011, per un viaggio tra il Seicento e Novecento, grazie a 50 opere esposte.

Nessuna immagine
Firenze

Mostra di Ligabue a Firenze, le belve di Ligabue in mostra

La mostraRuggito. Antonio Ligabue: la lotta per la vita” a Firenze porta in luce la produzione del Ligabue riferita alla sue celebri belve: animali di ogni tipo dipinti in tutta la loro natura, nel bene e nel male. Presenti anche alcuni autoritratti e sedici sculture. Ecco tutte le informazioni per visitare la mostra di Antonio Ligabue a Firenze.

Nessuna immagine
Firenze

Hotel Alba, Firenze

L’Hotel Alba Palace si trova nel centro antico di Firenze, nel cuore del capoluogo toscano. I lavori di restauro che hanno interessato l’albergo non hanno cancellato le belle decorazioni in ferro battuto, la pietra serena e il cotto antico che testimoniano la bellezza senza tempo di questo storico albergo.

Nessuna immagine
Firenze

Hotel Pierre, Firenze

L’Hotel Pierre si trova nel centro storico di Firenze, a pochi passi dai principali monumenti del capoluogo toscano. Situato in via De’ Lamberti, antica casata dei Ghibellini, l’Hotel Pierre permette di visitare la città senza doversi spostare dal centro.

Nessuna immagine
Firenze

Hotel Calzaiuoli, Firenze

L’Hotel Calzaiuoli è situato nel pieno centro di Firenze, ad un passo dai principali luoghi di attrazione del capoluogo toscano. L’albergo si trova in Via dei Calzaiuoli, l’elegante strada che collega il Duomo a Palazzo Vecchio, proprio all’interno della zona pedonale cittadina.