L’Emilia Romagna vince al Social Media Tourism Symposium

Un meritato quanto ambito premio nell’ambito dell’innovazione tecnologica legata al turismo giunge in Italia dalla Finlandia, sponda Emilia Romagna. Si tratta del premio internazionale del Social Media Tourism Symposium che ha visto l’Emilila Romagna sul gradino più alto del podio grazie a BlogVille, il progetto dei travel blogger di APT Servizi.

Il Social Media Tourism Synposium o più semplicemente SoMeT è il più importante evento internazionale dedicato all’utilizzo dei social media come strumento di promozione e marketing in ambito travel, riservato agli enti turistici.

Il premio assume ancora più rilevanza se si pensa che l’Italia, rappresentata dall’Emilia Romagna, ha battuto l’agguerrita concorrenza di finaliste come l’Australia,  il Sud Africa, l’Olanda, l’Islanda, la Finlandia, la Norvegia, la Spagna, e la Francia che vantavano campagne di tutto rispetto. BlogVille ha sbaragliato la concorrenza internazionale posizionando, di fatto, l’Emilia Romagna sul tetto del mondo.

BlogVille è un progetto che ha visto l’impegno di 120 blogger provenienti da tutte le parti del mondo che, durante il soggiorno in regione, hanno prodotto un numero considerevole di contenuti. Si pensi che sono state create oltre 6 mila immagini, tutte ovviamente pubblicate e condivise, con oltre 600 post pubblicati. Grazie a questa operazione di content marketing è stato possibile far conoscere l’Emilia Romagna ad oltre 10 milioni di persone collegate nel mondo.

Costola del progetto è “The Art Cities of Emilia Romagna”, un e-book che raccoglie i contenuti (post, immagini, video, etc.) dei 25 blogger più influenti e che è sfogliabile sui dispositivi mobili. Nel corso dell’ultima edizione della BIT, intanto, è stato annunciato che BlogVille avrà uno spazio anche all’interno di Expo 2015 grazie al Quadrilatero dell’Unesco tra Emilia Romagna e Lombardia che vanta ben 20 riconoscimenti.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter