Le recensioni di TripAdvisor sbarcano su TomTom

Le recensioni di TripAdvisor sbarcano su TomTom
Le recensioni di TripAdvisor sbarcano su TomTom

TomTom, leader nel settore dei navigatori satellitari e TripAdvisor, corporate che fa delle recensioni online il proprio core business, hanno raggiunto un accordo. A partire dal prossimo ottobre, i navigatori satellitari TomTom (TomTom Go Live1535 M) mostreranno sulla mappa anche le recensioni degli utenti di TripAdvisor relative a hotel, ristoranti, etc..

Si presume che le recensioni di TripAdvisor saranno mostrate in realtime sul dispositivo mobile con aggiornamento costante. Da un punto di vista tecnico l’iniziativa non sembra affatto impegnativa, ciò che desta allarme, invece, è la presenza di recensioni anche su dispositivi mobili molto diffusi come i navigatori satellitari. Per TripAdvisor si tratta di una nuova partnership importante dopo quella con Facebook , di diverso tempo fa.

La notizia, è su questo non ho nessun dubbio, non sarà piaciuta molto agli albergatori gran parte dei quali trova TripAdvisor “aggressivo” e da “evitare”. Il loro punto di vista è tutto orientato ai contenuti delle recensioni, molte false ( a loro dire) e diverse inutili.

Recentemente mi è capitato di parlare con alcuni addetti alla reception di un hotel in Sardegna i quali hanno mostrato molti dubbi sull’operato di TripAdvisor. Hanno evidenziato come, per un addetto ai lavori del settore alberghiero, è difficile instaurare un rapporto con la corporate americana. In alcuni casi, mi è stato riferito, taluni clienti hanno rivendicato servizi mai mostrati sul web accanto alla scheda dell’hotel, che appartengono a categorie superiori. L’arma di minaccia, piuttosto diffusa, è la recensione negativa dell’hotel su TripAdvisor.

L’argomento delle recensioni veritiere su TripAdvisor è piuttosto delicato. Più volte su questo blog ho riportato notizie sull’azienda americana controllata da Expedia e più volte ho dovuto segnalare la mancanza di feeling tra gli operatori del settore alberghiero e TripAdvisor.

 Staremo a vedere se questa novità porterà un miglioramento dei servizi offerti da entrambe le categorie: albergatori e corporate di recensioni.

Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a

Informazioni su Anna Bruno 351 Articoli
Anna Bruno è giornalista professionista, muove i suoi primi passi come cronista a “La Gazzetta del Mezzogiorno”. Successivamente collabora con gli specializzati in viaggi (travel e food), tra i quali “Viaggi e Sapori” e “Gente Viaggi” e i maggiori magazine di tecnologie. Nel 1998 fonda l’agenzia di comunicazione e Digital PR “FullPress Agency” che edita, dal 2001, FullTravel.it, magazine di viaggi online e VerdeGusto, magazine di food & wine, dei quali è direttore responsabile. Appassionata di fuori rotta, spesso si perde in nuovi sentieri, tutti da esplorare. È autrice di “Chat” (Jackson Libri, Milano, 2001), “Viaggiare con Internet” (Jackson Libri, Milano, 2001), “Comunità Virtuali” (Jackson Libri, Milano, 2002), “Digital Travel” (Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2020),  “Digital Food”  (Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2020) e dell’e-book “Come scrivere comunicati efficaci”. È delegata dei giornalisti di viaggio delle Marche-Umbria-SUD del GIST (Gruppo Italiano Stampa Turistica). Digital Travel & Food Specialist, relatrice in eventi del settore turistico e food e docente in corsi di formazione.

1 Commento

  1. la verità che è unico modo che i clienti hanno per smascherare spesso o premiare hotel direttori proprietari personale ci saranno come sempre delle distorsioni nel sistema ma nel complesso è un buon sistema a mio parere ma non è il vangelo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*