Le 10 città da visitare nel 2016 secondo Lonely Planet

Lonely Planet pubblica le sue personali indicazioni di viaggio in vista di partenze nel 2016: ecco le 10 città da scoprire nel 2016.

Kotor - ph Ggia via Wikipedia - licenza Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0 UnportedKotor - ph Ggia via Wikipedia - licenza Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0 Unported

Sempre molto attese, ecco arrivare le nuove indicazioni degli esperti di Lonely Planet, relative alle tendenze di viaggio per il prossimo anno.
Sono infatti state svelate le mete che vanno ad essere selezionate per far parte delle speciali “classifiche” denominate Best in Travel 2016.
In questo articolo, più nello specifico, faremo riferimento alla top 10 delle città da visitare nel 2016, secondo le preferenze e le indicazioni dello staff di Lonely Planet.
E’ sempre molta la curiosità di annunci di questo genere, sia da parte degli incalliti viaggiatori che da parte degli Enti del Turismo e degli amministratori locali di ogni angolo del mondo.
Spesso, infatti, lo staff Lonely Planet consiglia la visita di città, di Paesi e di Regioni che sfuggono ai consuenti tour classici e molto turistici.
Dunque la classifica Best in Travel di Lonely Planet rappresenta sempre un’ottima occasione per poter cogliere spunti e tracciare nuovi percorsi.
Anche quest’anno c’è qualche ingresso a sorpresa: al primo posto, ad esempio, si piazza Kotor, cittadina del Montenegro. C’è una posizione anche per l’Italia, sebbene soltanto al decimo posto: si tratta di Roma, città consigliata probabilmente anche sulla scia del fatto che sta per aprirsi un nuovo anno giubilare.

Roma, Colosseo - ph Aaron Logan via WikipediaRoma, Colosseo - ph Aaron Logan via Wikipedia

Ecco dunque le 10 città da visitare nel 2016, secondo Lonely Planet, con relative indicazioni:

  1. Kotor, Montenegro: “Prima che diventi popolare come scalo di navi da crociera”
  2. Quito, Ecuador: “La ruota della fortuna…”
  3. Dublino, Irlanda: “Cerca le tracce di una “terribile bellezza” in una città rifiorita”
  4. George Town, Malaysia: “n sorprendente patrimonio artistico e strutture ricettive moderne”
  5. Rotterdam, Olanda: “Per il boom di sviluppo, risanamento e rigenerazione urbana”
  6. Mumbai, India: “Una nuova versione dell’India”
  7. Fremantle, Australia: “Freo, ben fatto!”
  8. Manchester, Regno Unito: “Per il panorama culturale”
  9. Nashville, Stati Uniti: “Una città esuberante e in espansione”
  10. Roma, Italia: “Una città intramontabile”

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Dublino Kotor Manchester Montenegro Mumbai Nashville Quito Roma Rotterdam iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*