La Madonna di Foligno di Raffaello in mostra a Milano

Come ormai da tradizione, ecco una nuova mostra a Milano sposorizzata da Eni: in esposizione la "Madonna di Foligno" di Raffaello. Qui orari e informazioni per visitarla.

Ancora una nuova mostra, basata anche questa volta su un unico capolavoro, è in corso a Milano: si tratta dell’ormai tradizionale esposizione sponsorizzata da Eni.
Quest’anno il quadro prezioso scelto per la mostra ospitata all’interno di Palazzo Marino è la “Madonna di Foligno” di Raffaello. La tela, visionabile dal 28 novembre al prossimo 12 gennaio 2014, arriva dalle sale dei Musei Vaticani, frutto di un eccezionale prestito avvenuto con il benestare della Pinacoteca Vaticana.
All’interno della Sala Alessi di Palazzo Marino ci si potrà dunque interfacciare con quest’opera di grande valore, mirabile esempio della fusione dell’arte e della maestria di Raffaello con il colore veneziano.
La mostra a Milano arriva come sempre nel corso del periodo natalizio e, così come nei sei anni precedenti nei quali si sono succedute altre iniziative di questa portata, sta già facendo registrare grandi numeri all’ingresso. Tanto più poichè si tratta – come da tradizione inagurata da Eni – di una visita del tutto gratuita: non è necessario l’acquisto di alcun biglietto.
Oltre a poter ammirare la “Madonna di Foligno” di Raffaello, i visitatori potranno apprezzarne la storia e approfondirne la conoscenza grazie a supporti video e multimediali.
Decisamente una grande iniziativa culturale ed artistica per impreziosire le prossime festività a Milano.
Queste le informazioni utili per visitare l’esposizione:
– Indirizzo:
Palazzo Marino, Piazza della Scala 2, Milano
– Orari:
Tutti i giorni dalle ore 9.30 alle 20.00 (ultimo ingresso alle ore 19.30)
giovedì dalle ore 9.30 alle 22.30 (ultimo ingresso alle ore 22.00)
– Chiusure anticipate:
7 dicembre, chiusura alle ore 12.00
24 e 31 dicembre, chiusura alle ore 18.00
– Aperture straordinarie:
aperto i giorni 8 e 25 dicembre 2013 e 1 gennaio 2014.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Milano iscriviti alla nostra newsletter