La crisi economica cambia le abitudini dei vacanzieri

La crisi economica cambia le abitudini dei vacanzieri
La crisi economica cambia le abitudini dei vacanzieri

In un periodo come quello attuale in cui la crisi economica è l’argomento del giorno, non potevano leggere notizie diverse nel settore viaggi. Secondo un sondaggio di Lastminute.com, infatti, la crisi economica cambia le abitudini dei vacanzieri.

I turisti più preoccupati dalla crisi, neanche a dirlo, sono soprattutto coloro che vivono e lavorano nei Paesi europei dove la decadenza economica è molto più sentita. Al primo posto ci sono gli irlandesi (43%) seguiti a ruota dagli spagnoli (42%).

In effetti la Spagna, insieme alla Grecia ma anche alla stessa Irlanda, sta pagando lo scotto della recessione economica più delle altre aree dell’Europa. Spagna e Grecia, almeno in questo momento, sono i Paesi dove le micce stanno per esse accese e hanno bisogno di un repentino intervento perché la situazione non degeneri completamente. La Grecia, poi, correi il rischio di ritornare alla dracma e di abbandonare, così, il sogno della moneta unica.

I francesi, tuttavia, non sono molto meno preoccupati (36%) seguiti dagli italiani (33%). Molto più tranquilli i tedeschi (solo 10%), la cui situazione economica è senza dubbio la migliore rispetto agli altri Paesi d’Europa.

La percentuale, però, cambia se la domanda è “gli impegni di lavoro sono al primo posto rispetto alle vacanze”. I tedeschi, questa volta, sono capofila (33%), seguiti dagli inglesi (30%), italiani e spagnoli (entrambi al 28%).

Circa il 31% del totale, tuttavia, dichiara che a causa della crisi economica è cambiato il modo di intraprendere decisioni anche per quanto riguarda i viaggi. Le vacanze vengono pianificate all’ultimo minuto (43% irlandesi, 42% spagnoli, 33% italiani).  Per quanto riguarda gli italiani, sono soprattutto gli over 45 i più preoccupati, forse perché si trovano in un’età ancora lontana dalla pensione ma che non contempla gli entusiasmi della gioventù.

Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a

Informazioni su Anna Bruno 389 Articoli
Anna Bruno, giornalista professionista. Muove i primi passi come cronista a La Gazzetta del Mezzogiorno. Successivamente collabora con gli specializzati in viaggi (travel e food), spettacoli e tecnologie. Scrive per i principali magazine del settore viaggi ed è esperta di digital travel. Nel 2001 fonda FullTravel.it, magazine di viaggi, del quale è tuttora direttore responsabile. E’ appassionata di fuori rotta e posti insoliti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*