La corona della Statua della Libertà è visitabile

Per una visita panoramica di New York, è finalmente possibile poter salire in cima alla Statua della Libertà, sulla corona. Biglietti già in vendita, qui prezzi e dettagli.

Per chi sta per partire per un viaggio a New York, una segnalazione da appuntare in agenda per una delle tappe imperdibili alla scoperta della Grande Mela.
Il 4 luglio, per l’Independence Day, riaprirà ai visitatori la corona della Statua della Libertà, chiusa a seguito degli attentati alle Twin Towers dell’11 settembre 2001.
La corona di Lady Liberty sarà accessibile solo a daterminate condizioni: anzitutto si potrà accedere in gruppi di massimo dieci persone, questo per evitare che si crei calca in caso di emergenza. Il percorso alla corona, infatti, è piuttosto stretto e dotato di una scala a chiocciola da 354 gradini: tanto basta a far immaginare quanto posso essere pericoloso e scomodo far uscire in fretta più di dieci persone. Per questo motivo è previsto l’accesso di circa 240 persone al giorno; da qui la necessità di prenotare il biglietto il cui prezzo è fissato per 3 dollari, ai quali vanno aggiunti 12 dollari per il traghetto, che scendono a 10 per le persone anziane e a 5 per i bambini.
Non sarà possibile prenotare più di 4 biglietti ciascuno nell’arco di 6 mesi e, in ogni caso, i tickets saranno nominali. Una bella occasione per visitare New York da una ritrovata prospettiva.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter