La casa di Jimi Hendrix apre a Londra

Occasione unica per organizzare un weekend a Londra a sfondo musicale: in occasione dei 40 anni dalla sua morte, verrà aperta la casa di Jimi Hendrix.

Certi anniversari vanno festeggiati in grande stile e così Londra ha deciso di omaggiare i 40 anni dalla scomparsa di Jimi Hendrix (avvenuta il 18 settembre 1970) con una serie di eventi collegati. L’Handel House Museum ha organizzato Hendrix in Britain, un’esposizione dedicata alla leggenda del rock che vede però come fiore all’occhiello la riapertura della casa di Jimi Hendrix.
Lo stabile si trova nella zona di Myfair, al 23 di Brook Street e svelerà i suoi interni ai fan per pochi giorni, dal 15 al 26 settembre. In questa casa Hendrix ha alloggiato nel 1968, nel periodo della cinvivenza con la fidanzata Kathy Etchingham.
Insieme alla casa, si potrà poi visitare l’esposizione generale che, invece, resterà aperta più a lungo, fino al 7 novembre, presso l’Handel House Museum. Si potranno così ammirare foto, capi di abbigliamento, il certificato di morte di Jimi Hendrix e ovviamente non potrà non esserci la mitica chitarra Gibson Flying V di Jimi Hendrix e il giubbino color arancio squillante, parte integrante del look da concerto del chitarrista.
Le visite vanno prenotate e organizzate per tempo, come pure i voli per Londra e gli hotel a Londra. L’occasione è davvero ghiotta, visto che si tratta della prima volta in assoluto in cui la casa viene aperta al pubblico.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione LONDRA iscriviti alla nostra newsletter