L'inverno del Garberhof: sport e divertimento

Il Garberhof di Malles in Val Venosta (Bz) combatte il freddo inverno di montagna con offerte “scottanti”! Un’ospitalità familiare impareggiabile, Wellness d’eccezione, total relax, una cucina squisita e una ricchissima offerta di sport.

All’hotel Garberhof di Malles in Alta Val Venosta (BZ) design e natura si fondono nelle tinte calde e nei materiali ricercati, immersi nella luce e nell’energia che irradia il Feng Shui. Uno stile unico che racchiude sia l’essenzialità delle forme nitide del lontano Nord (Paesi scandinavi) che il calore dell’ospitalità della Famiglia Pobitzer, da decenni maestra nell’arte dell’accoglienza. Nei 450 mq di “Mii:amo”, la sua Spa d’eccezione, la parola d’ordine è “Cocooning” (che significa avvolgersi nel comfort, sentirsi al sicuro e assaporare ogni singolo, prezioso istante). Un’oasi di relax che pone un’attenzione minuziosa alla scelta di arredi e materiali naturali. Nella nuovissima ala le 8 wellness suites e le 9 junior suite sembrano sospese nello scenario alpino, dal quale sono separate soltanto da grandi vetrate. Il resort dalla sua posizione eccezionale domina l’intera vallata, le montagne e i ghiacciai delle Alpi Venoste, del Gruppo dell’Ortles e del Sesvenna, con cime che raggiungono i 4000 metri. Grazie al suo clima mite e asciutto, è un ideale luogo di villeggiatura durante l’intero arco dell’anno e anche in inverno vanta un’ottima offerta sportiva, di wellness e relax! Splendide le offerte che “scaldano” gli ospiti nel freddo inverno: dal 6 gennaio al 17 febbraio 2007 con i Beauty Days cinque giorni wellness vengono proposti al prezzo di quattro e comprendono un buono di prova per l’esclusiva Spa del valore di 40 euro per persona. Oppure sette giorni wellness al prezzo di cinque comprensivi di buono di prova per l’esclusiva Spa “Mii:amo!” del valore di 50 euro per persona.

Tra i panorami più affascinanti quello (a pochi chilometri) del Passo Resia (il valico che segna il confine con l’Austria), con il pittoresco lago da cui emerge un campanile trecentesco che diventa un “campo” per tanti sport e giochi! Si può praticare il nordic skating, che grazie al ritmo rapido della pattinata, mette in moto il 90% dei muscoli. Spazio anche alla vela sul ghiaccio (da dicembre a marzo – se non sono coperti di neve), e all’avventuroso kitesailing con gli sci o con lo snowboard. Quest’ultimo dedicato ai più arditi è una versione invernale del Kitesurf (disciplina spettacolare che implica l’uso di una tavola trainata da un aquilone). Per il fitness il Garberhof organizza anche nordic walking ed escursioni guidate con le ciaspole che consentono di ammirare il paesaggio innevato in tutta tranquillità. Il comprensorio sciistico dell’Ortler Skiarena ha un’ottima scuola di sci che offre corsi adatti a grandi e piccini (che hanno un asilo sci a loro disposizione con assistenza). E ancora una pista per slittini (lunga 4 km) per discese mozzafiato e per i fondisti il percorso Almenpfad Schlinig (15 km) con fondo classico o skating su cui si possono mantenere in forma. E’ anche possibile provare il Carving, tecnica sciistica che garantisce il divertimento! Sono 13 le aree sciistiche associate (Resia/Belpiano, Haider Alm, Maseben/Vallelunga, Trafoi, Solda, Laces/Tarscher Alm, Val Senales, Merano2000, Ultimo/Schwemmalm, Felders/Val Passiria, Corno del Renon, Reinswald/Val Sarentino e Minschuns in Svizzera).
Al Garberhof la stagione fredda è una lunga, divertentissima vacanza in allegria!
Dal 6 gennaio prezzi a partire da 83 euro per persona al giorno in camera doppia con trattamento di mezza pensione e utilizzo del Centro Benessere.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Bolzano iscriviti alla nostra newsletter