Itinerario alla scoperta della Toscana

Nella bellissima Toscana, immerse tra distese di vigneti e uliveti si trovano città e cittadine di spettacolare bellezza, con un immenso patrimonio storico e artistico che le rende mete ricche di fascino.

Per chi vuole andare alla scoperta di questa bellissima terra, può iniziare il viaggio da Chianciano Terme, località nota per le benefiche acque, in uso già dall’epoca etrusca. Ancora oggi è una delle stazioni di cura più importanti d’Italia, luogo ideale per ritrovare se stessi in una parentesi di bellezza, natura e arte.
La cittadina possiede un notevole patrimonio artistico, custodito nel centro storico, ancora incorniciato in tratti di mura medievali.
Come Chianciano Terme, anche la vicina Chiusi è di origine etrusca e conserva ancora notevoli testimonianze dell’epoca. Sotto la possente torre campanaria adiacente il bel duomo romanico, è visibile una grande cisterna scavata nel tufo, la Piscina etrusca, del I secolo a.C. Di fronte al duomo, sorge il Museo Nazionale Etrusco, dove si possono osservare i reperti rinvenuti nel territorio circostante. Vicino alla città infatti, si trova una necropoli, dove è possibile visitare le bellissime tombe etrusche, tra cui quella della Pellegrina, che conserva i suppellettili originali dell’epoca, e quella della Scimmia, con i suoi preziosi affreschi.
Lungo la strada per la necropoli, si incontrano le acque chete del lago di Chiusi, circondate da verdeggianti canneti, e ricoperte in certi tratti di ninfee galleggianti nel periodo estivo. Proseguendo per Cortona si trova un altro specchio d’acqua: il lago di Montepulciano, nella cui oasi, si può praticare birdwatching in tutte le stagioni, per osservare le varie specie di uccelli che ogni anno ne affollano le acque.
Cortona è ricca di testimonianze artistiche e architettoniche di grande valore, ereditate da Etruschi, Romani e Goti, che si possono vedere nelle antiche mura che ancora a tratti la circondano, o osservare nei musei del centro. Numerose le chiese che custodiscono le opere di grandi artisti italiani, che ne fanno un luogo di sicuro interesse storico e artistico.
I bellissimi paesaggi, la storia di queste città, i prodotti di queste terre, garantiscono al visitatore il recupero di ritmi sereni in una vacanza all’insegna del benessere e del relax.
Non dimenticatevi che questo è il periodo invernale, c’è una vasta scelta di alloggi una settimana bianca lungo il percorso, dai grandi alberghi attrezzati come in un Hotel a Madonna di Campiglio o in un Hotel a Merano.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Chianciano Terme iscriviti alla nostra newsletter