Salsicce di castrato di Breno
Lombardia

Val Camonica, itinerario gastronomico

Incuneata fra Trentino e Valtellina, scavata da nord a sud dal fiume Oglio e patria degli antichi camuni, che hanno scolpito sulla roccia tredicimila anni della loro storia, la Val Camonica non è solo una paradiso per sciatori ed escursionisti ma anche degli appassionati di gastronomia. Ecco dove e cosa mangiare in Val Camonica.

Le Chemin Stevenson - Foto© Michel Verdier / Association Sur le chemin de R.L.Stevenson
Francia

Il cammino di Stevenson o GR 70

Il cammino di  Stevenson è un itinerario più unico che raro, non solo per le peculiarità del territorio e della cultura francese, ma anche per l’atmosfera letterale che permea l’intero tragitto grazie al viaggio intrapreso dal grande scrittore scozzese.

Kas cliff - Via Licia
Turchia

Il trekking lungo la via Licia

La via Licia è uno dei percorsi trekking più conosciuti al mondo. Situata in Turchia, lungo il percorso potrete ammirare antiche costruzioni risalenti al periodo del popolo dei Lici e chilometri di costa mozzafiato sul mar mediterraneo.

Crater Lake, Oregon - Photo by Eric Valentine, courtesy of PCTA
Stati Uniti d'America

Il cammino del Pacific Crest Trail

Il Pacific Crest Trail è uno dei tre più importanti percorsi degli Stati Uniti, infatti insieme all’Appalachian Trail e il Continental Divide Trail forma la Tripla Corona dell’Escursionismo statunitense offrendo così più di 12500 km di tracciato escursionistico.

Buonsollazzo - Via degli Dei, Foto© viadeglidei.it
Bologna

La Via degli Dei

La Via degli Dei è un’antica via di comunicazione che collega due grandi città come Bologna e Firenze. Un cammino molto suggestivo tra storici reperti e una vegetazione tipica delle regioni dell’Emilia Romagna e della Toscana.

Trenino Jungfrau
Jungfrau

Il trenino della Jungfrau, Svizzera

Nel cuore dell’Oberland Bernese, si snoda uno dei percorsi su strada ferrata più emozionanti e spettacolari del mondo, un must che, in una vacanza in Svizzera, non può mancare, a costo di levatacce o lunghe file alle biglietterie e sui binari. E’ qui che ha vita il trenino della Jungfrau.

Castelgrande, Bellinzona
Bellinzona

I castelli di Bellinzona

Bellinzona, nel Canton Ticino, vanta tre magnifici castelli che, oltre ad averle valso un posto nell’ormai lunghissimo elenco dei beni Unesco Patrimonio dell’Umanità, siglano anche un piacevole e interessante itinerario turistico.

Gr10Pirenei - ©Pete Booth
Francia

Il trekking del GR 10 Pirenei

Immerso nel cuore della catena montuosa dei Pirenei, il GR 10 Pirenei è un avventuroso trekking al confine tra Francia e Spagna. Tra città termali, antiche chiese e fantastici luoghi immersi nella natura, l’esperienza di questo arduo cammino vi lascerà senza fiato.

Creta, Rethymno in Grecia
Grecia

Grecia, dove ancora vivono gli Dei

Il passato e il presente convivono in un connubio a volte forzato, tra la ricerca ancora confusa di un’identità europea e la sagoma del Partenone, che, da sempre, domina Atene, con l’imponenza e la “saggezza” di un imperturbabile protettore e consigliere.

Goulash, Ungheria
Budapest

La strada del goulash in Ungheria

Si snoda per un migliaio di chilometri a est di Budapest, la Strada del Goulasch o, per dirla come gli ungheresi, Gulyas, la saporita e sostanziosa minestra dei mandriani della puszta, che in occidente definiamo impropriamente come un semplice spezzatino di carne.

Catedral principal nella Plaza de Armas de Piura
Perù

Viaggio in Perù: il Nord

Il Perù è un viaggio appassionante e sorprendente, che necessita di tempo lento e vissuto a pieno per metabolizzare le bellezze che si stanno ammirando. Il Sud, la costa di Lima sono zone emozionanti, ma conosciute, ciò che invece è ancora tutto da vivere e da scoprire è il Nord.

Atene cosa vedere: il Partenone
Atene

Cosa fare ad Atene in un weekend

E’ una della città più antiche del pianeta, Atene, un luogo dove storia e mito hanno confini labili e dove, nonostante il “logorio della vita moderna”  (metropoli sconfinata e caotica, con seri problemi di traffico, inquinamento e, purtroppo, di crisi economica), non si può non mettere piede almeno una volta nella vita.

Trenino dei ghiacciai, Svizzera
Chur

Il trenino delle nevi in Svizzera

Lo chiamano Trenino delle nevi o l’Espresso dei Ghiacciai ma è conosciuto anche come trenino dei ghiacciai: percorre in 7 ore e mezzo 291 ponti, 91 tunnel, un valico a 2033 metri, quello del Colle di Oberalp, e attraversa il più lungo tunnel per treni a scartamento ridotto del mondo, il tunnel della Furka, di ben 15,4 chilometri.

Percorso suggestivo in Austria per camperisti
Austria

L’Austria in camper, aree di sosta e informazioni utili

L’Austria è un piccolo eldorado per camperisti e campeggiatori; in tutte le sue nove regioni si trovano campeggi e aree attrezzate in buon numero e di buon livello, in grado di soddisfare qualunque tipo di esigenza. Annualmente, l’Ente Nazionale per il Turismo Austriaco pubblica e distribuisce agili e utili brochure con cartina, in cui vengono recensiti tutti i campeggi su base regionale, con indirizzi, telefoni e la gamma completa di servizi.

Gradara, Marche
Gradara

Marche in 2 giorni, da “la Gola del Furlo” a Gradara

Un itinerario nel cuore delle Marche in soli due giorni. Da “la Gola del Furlo” per gli appassionati della natura ad “Acqualagna” dove regna il tartufo bianco. E poi. Pesaro, la città di Gioacchino Rossini con il suo secolare Palazzo Ducale del nobile casato dei delle Rovere e la splendida Gradara, città medioevale. Un viaggio breve nelle Marche ma allo stesso tempo interessante e suggestivo tra natura e storia, arte ed emozioni.

Nessuna immagine
Avella

Avella, itinerario tra i noccioleti

I prati, la ricca produzione di nocciole, la presenza del cinghiale nei suoi boschi sono le tre probabili origini del suo nome: Abellanae sono le nocciole descritte da Plinio, Abel, cioè campo erboso fu la denominazione data dai Calcidesi alla zona, e Aberula, derivata da Aper, cinghiale, l’altra possibile origine dell’attuale nome, Avella, in provincia di Avellino.

Nessuna immagine
Calabria

Cosenza, itinerario per visitare la città calabrese

Raccolto e accogliente, il centro storico di Cosenza schiude numerose bellezze artistiche e architettoniche, che si possono scoprire anche con un comodo itinerario giornaliero. Si può partire, per esempio, da Piazza Tommaso Campanella, dominata dalla chiesa quattrocentesca di San Domenico, caratterizzata da uno splendido rosone e da numerose opere della fine del ‘700 custodite all’interno.

Nessuna immagine
Abruzzo

Itinerario in Abruzzo, tra borghi e abbazie

Sulle colline abruzzesi, alle spalle di Pescara, si snoda un itinerario punteggiato da borghi e abbazie ancora poco conosciuto ma ricco di fascino e curiosità. Penne, Loreto Aprutino, Pianella, Tocco da Casauria sono paesini sereni e aspri allo stesso tempo, pieni d’arte, di storia; incorniciati da crinali ricoperti da ulivi e vigneti, e aperti verso il blu cobalto del mar Adriatico.

Nessuna immagine
Bracciano

Tuscia Laziale, itinerario tra i laghi

Tra i laghi di Bolsena, Vico e Bracciano, si estende un’ampia fetta di Tuscia laziale, che custodisce inestimabili tesori naturali, che si possono scoprire anche con un comodo itinerario di due giorni. Dall’isola Bisentina, nel lago di Bolsena ai Monti Sabatini dove si trova il lago di Bracciano. Un percorso naturalistico e ameno in terra laziale.

Ferrara
Emilia-Romagna

Ferrara in bicicletta, itinerari e percorsi in città

Uno dei modi più piacevoli per visitare Ferrara è quello di farlo in bicicletta, in sella a una comoda “biga”, come sono chiamate localmente le due ruote, proprio come fanno gli abitanti. Ci troviamo infatti in una delle città più “biciclettare” d’Italia, con un traffico urbano rappresentato per il 30% proprio dalle due ruote e con punti di noleggio sparsi in tutte le zone.

Nessuna immagine
Friuli-Venezia Giulia

Gorizia, dal Bastion Fiorito a Collio e dintorni

Una gita nella zona collinare del Collio porta a toccare Gorizia, una città millenaria, dominata da un castello dell’XI secolo, ricostruito tra il 1933 e il 1937, che al suo interno ospita il Museo della Guerra e del Medioevo Goriziano. D’estate, il Bastione Fiorito, uno dei suoi torrioni più scenografici, si trasforma in una specie di salotto all’aperto, dove ci si incontra, si ascolta musica e si balla.

Nessuna immagine
Trentino-Alto Adige

Trento, dal castello del Buonconsiglio a Piazza Fiera

Crocevia tra mondo nordico e mediterraneo, luogo d’incontro tra la cultura germanica e quella latina, Trento vanta un centro storico tra i meglio conservati d’Italia, i cui simboli sono l’imponente Duomo romanico, che domina una piazza molto elegante, contornata da palazzi nobiliari e dimore splendidamente restaurati, e il Castello del Buonconsiglio, storica residenza dei principi vescovi dalla fine del XIII secolo al 1803, oggi Museo Provinciale d’Arte.

Nessuna immagine
Piemonte

Su e giù per Langhe e Roero, nel cuore del Piemonte

Colline che si rincorrono come onde, sulle cui cime svettano paesini turriti e castelli centenari. Paesaggi di rara bellezza, che le prime brume novembrine sfumano in vedute surreali; profumi di barolo e tartufi, che attirano curiosi e visitatori da tutto il mondo. Benvenuti nelle Langhe e nel Roero, il cuore goloso del Piemonte, ricompresso in buona parta nella provincia di Cuneo, nella fascia che da Alba scende a sud verso i Monti Liguri.

Nessuna immagine
Belluno

Il Cammino delle Dolomiti

Il Cammino delle Dolomiti è un percorso escursionistico ad anello che abbraccia l’intera provincia di Belluno. E’ articolato in trenta tappe di varia lunghezza, mediamente intorno ai dieci chilometri, per 6-8 ore di cammino ciascuna: complessivamente, oltre trecento chilometri di tracciato.

Nessuna immagine
Repubblica Dominicana

Santo Domingo: il sentiero del cacao

L’occasione di fondere un soggiorno alla scoperta della Repubblica Dominicana e delle sue splendide spiagge con un viaggio goloso per conoscere tutti i segreti delle origini del cioccolato arriva con un’iniziativa che combina ecoturismo e gastronomia: si tratta de “El sendero del cacao” (Il sentiero del cacao).

Nessuna immagine
Lazio

Il Cammino di Francesco

Un percorso naturalistico e, insieme, spirituale, attraverso la bellezza primitiva e incontaminata della Valle Reatina, toccando luoghi e santuari legati a San Francesco, che qui giunse nel 1209 e visse quasi due decenni, segnati da intensa sofferenza. Questo vuole essere il Cammino di Francesco, il suggestivo itinerario da fare a piedi, a cavallo, in mountain bike, nel cuore della Sabina più autentica.

Nessuna immagine
Castello di Serravalle

Alta Valle del Samoggia, Castello di Serravalle

Puntando verso Savigno, si va infine alla scoperta dell’Alta Valle del Samoggia. Curva dopo curva, il paesaggio diventa sempre più suggestivo, alberi di ciliegio incorniciano chiesette solitarie, come a Fagnano e corrono paralleli alla strada provinciale, che spalanca all’improvviso un sipario di calanchi e innumerevoli angoli di selvaggia bellezza.

Nessuna immagine
Emilia-Romagna

Le strade delle ciliegie di Vignola

Non sono in molti a sapere che le celebri ciliegie di Vignola sono prodotte non solo nelle campagne della cittadina modenese, ma anche sulle confinanti colline del bolognese, nella Valle del Samoggia, dove tengono a battesimo una ricca e rinomata strada dei sapori. Si tratta di un territorio affascinante, definito da colline dolci, macchie di bosco, calanchi spettacolari e ordinate geometrie di vigneti e frutteti, che alle tavole regalano anche tutta l’altra frutta tipica di Vignola: susine, albicocche, pesche, pere….

Scozia, sui luoghi di Harry Potter
Fort William

Scozia: i luoghi di Harry Potter

in Scozia ci sono diversi luoghi di Harry Potter dal Castello alle brughiere battute dal vento, lividi specchi d’acqua, montagne maestose, orridi e valloni chiamati glen, boschi fittissimi, castelli misteriosi e un’atmosfera dai tratti tipicamente

Nessuna immagine
Edimburgo

La Scozia in idrovolante

Un’esperienza indimenticabile esplorare la Scozia in idrovolante; a proporlo è Loch Lomond Seaplanes, la compagnia fondata qualche anno fa dal capitano David West, che a disposizione dei turisti mette dei silenziosi Cessna Turbo Stationair, in grado di atterrare sia sulla terra che sull’acqua e di trasportare quattro persone, oltre il pilota.

Nessuna immagine
Saint Andrews

Tour della Scozia

Da Jedburgh, nei Borders, ai confini con l’Inghilterra, si può puntare a nord, per ammirare i paesaggi di questa regione pastorale e le sue splendide abbazie (Jedburgh, Melrose, Kelso, Dryburgh).

Nessuna immagine
Birmingham

Tour nel cuore dell’Inghilterra

Batte a nord-ovest di Londra il cuore dell’Inghilterra, in una regione densa di storia e tradizioni rurali, di antiche culture e moderni centri cosmopoliti. Punto di partenza di un breve tour può essere Stratford-on-Avon, patria di William Shakespare, accoccolata sulle rive del suo fiume e battutissima per via di ben 5 case legate al grande scrittore e drammaturgo, della Holy Trinity, una delle più belle chiese d’Inghilterra, dove riposano le sue spoglie mortali, e dei due teatri della Royal Shakespeare Company, la più grande compagnia di teatro classico, che tutto l’anno, rappresenta opere shakespeariane.