Italo treno: il cancello a Roma Ostiense è stato aperto

E' stato parzialmente aperto il cancello nella stazione di Roma Ostiense, oggetto della discordia e limite evidente per l'ingresso dei viaggiatori su Italo, treno di Ntv.

Poco più di un mese fa abbiamo dato notizia del fatto che, nella stazione di Roma Ostiene, l’accesso al treno Italo era ostruito da una cancellata.
Proprio al di fuori di “Casa Italo” erano state poste una serie di strutture in metallo che non rendevano immediatamente raggiungibile il binario e dunque l’ingresso sul treno di interesse.
Per raggiungere i convogli di Italo, i passeggeri hanno per giorni dovuto utilizzare un sottopassaggio, aumentando il tempo necessario all’arrivo sul binario.
La società Ntv, proprietaria del treno Italo, ha immediatamente denunciato la presenza di questa cancellata, chiamando in causa RFI, azienda che gestisce l’impianto.
A suon di dichiarazioni in arrivo da ambo le parti, l’URSF – Ufficio per la Regolazione dei Servizi Ferroviari – ha deciso di intervenire direttamente sulla vicenda, stabilendo che l’accesso al binario 15 deve essere garantito in maniera diretta, evitando ai passeggeri ulteriori passaggi in altri luoghi della stazione.
Tuttavia l’URSF ha altresì deciso che una cancellata divisoria tra Casa Italo e altri locali della stazione debba permanere per ragioni di sicurezza ma questa struttura non andrà ad ostruire il passaggio diretto tra via Benzoni e il treno Italo.
A conti fatti, dunque, la cancellata non sarà rimossa – almeno non per il momento – ma su di essa è stato parzialmente aperto un varco per permettere il passaggio delle persone.
Questa decisione non andrà ad avvantaggiare solo i viaggiatori di Italo ma tutti i passeggeri e i pendolari che transitano ogni giorno in stazione.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Senza categoria iscriviti alla nostra newsletter