Islanda, tutti gli eventi a partire da maggio

Art, Space & Audience è questo il titolo che, a partire da metà maggio e per tre settimane circa, accompagnerà la più grande e famosa rassegna dedicata dall’Islanda a tutte le forme d’arte, visive, musicali e teatrali.

IslandaIslanda

Ci riferiamo al Reykjavìk Arts Festival (RAF), importante manifestazione internazionale ospitata dall’isola dei ghiacci, che attira migliaia di visitatori ogni anno. Per questa edizione gli organizzatori hanno voluto porre l’accento proprio sull’interazione tra il pubblico e le arti, e specialmente sul luogo fisico e mentale che diviene teatro di questo scambio. Il tentativo è dunque quello di promuovere forme d’arte innovative che comunichino attraverso i diversi mezzi d’espressione.

Maggio potrebbe dunque essere la scelta giusta per visitare l’isola, e approfittare così per prendere parte a uno degli eventi organizzati per il RAF, considerando che proprio in queste settimane c’è un veloce rialzo delle temperature. Potrete così godervi le meraviglie dell’isola evitando le folle di turisti che invadono l’Islanda nel corso della stagione estiva, e senza fretta rilassarvi con lunghi percorsi di trekking o passeggiate al Parco Nazionale Skaftafell. Sarà ancora possibile prendervi cura del vostro corpo in una delle tante spa presenti sull’isola, approfittando dei laghetti d’acqua calda formati dai geyser e dai molti vulcani in attività che creano questo connubio affascinante tra fuoco e ghiacci, caratteristica principale del territorio islandese.

L’Islanda è davvero un posto per tutti e le ragioni per sceglierla, culturali e artistiche, sono innumerevoli. Tanti gli eventi organizzati e le iniziative, così come le strutture ricettive per il turismo messe a disposizione del visitatore, che può scegliere la vacanza più adatta alle proprie esigenze e alle proprie tasche. Per il prossimo anno, per restare nel campo dell’intrattenimento, saranno addirittura inaugurati sei nuovi casinò acquatici, novità assoluta per gli appassionati del gioco. Le case da gioco galleggianti, ospitate in navi da crociera extra-lusso e pronte ad accogliere più di 2000 persone ciascuna, saranno attraccate tra un fiordo e l’altro della meravigliosa costa islandese.

 

Un geyser in IslandaUn geyser in Islanda

Ma se proprio non siete amanti dei clima rigidi allora il mese di agosto è il più indicato per voi, non solo per la temperatura, ma anche per le molte iniziative estive: dalla Festa dei commercianti alla  “Maratona di Reykjiavìc” a la “Notte della cultura” (queste ultime due il terzo sabato del mese), fino alla nota “Festa del pesce”. The Great Fish Day è di solito prevista per la seconda domenica ed è ospitata al porto di Dalvick. Un’occasione per trascorrere ore piacevoli, tra intrattenimenti vari, gustando la cucina locale. Lo scorso anno levento ha visto la partecipazione di oltre duecentomila visitatori.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Islanda Reykjavik iscriviti alla nostra newsletter