Internet wifi in spiaggia: a Cervia e Milano Marittima è possibile

Per chi non riesce proprio ad evadere dal web, neppure in vacanza, la possibilità di poter avere la connessione internet wifi in spiaggia e per di più gratis è molto gradita: a Cervia e a Milano Marittima quest'estate il servizio sarà assicurato.

Il buon vecchio adagio dell’andare in vacanza per “staccare la spina” non sembra quasi più trovare adepti: sempre più persone preferiscono, al contrario, continuare ad essere connessi e collegati al mondo, specialmente via web.
Non sempre ciò è possibile in vacanza e così gli assuefatti alla tecnologia, almeno in spiaggia, hanno dovuto fino ad oggi cercare di dimenticare mail e social network, godendosi solo spiaggia e mare.
Non più da quest’estate e non a Cervia e Milano Marittima: dal 20 giugno, infatti, sarà attivo il servizio di internet wifi in spiaggia. Sotto gli ombrelloni spunteranno di sicuro netbook, tablet e smartphone connessi alla rete, grazie ad una cinquantina di hot spot che garantiranno la copertura di tutti gli stabilimenti balneari delle due località di vacanza.
Il progetto, denominato Galileo, abbraccia anche Pinarella e Tagliata, per un totale di circa 9 chilometri complessivi di litorale, coperti da banda da 100 Mb/s per ciascun hotspot.
Il funzionamento è molto semplice: basterà selezionare proprio “Galileo” sulla schermata delle connessioni disponibili sul proprio smartphone, tablet o pc portatile.
A questo punto si inserirà un codice, ottenibile presso i gestori dei singoli stabilimenti: via libera alla connettività, per giunta gratis.
Dopo l’era delle radio in spiaggia ad alto volume, inizierà la fase dei video di Youtube quale colonna sonora dell’estate?
Speriamo che il continuare a coltivare sempre e dovunque la propria socialità 2.0 non “insabbi” la voglia di fare amicizia e nuove conoscenze faccia a faccia in vacanza.

Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a