Ingredienti di Digital Marketing per la ristorazione, il libro che non ti aspetti

Luca Bove e Nicoletta Polliotto sono gli autori di un interessante libro che fa bella presenza sulla mia scrivania: “Ingredienti di Digital Marketing per la ristorazione” di Dario Flaccovio Editore.

Ingredienti di Digital Marketing per la ristorazioneIngredienti di Digital Marketing per la ristorazione

Il titolo della pubblicazione, oltre a solleticare il mio palato, ha incrociato sulla stessa strada la mia curiosità che, quando si tratta di libri, non viene mai riposta nel cassetto. Cosa mai potrà contenere un libro di quasi 400 pagine? E’ chiaro che non si tratta di un manuale di ricette che oramai sono pane quotidiano di tipografie e siti food ma di un tomo ricco di “ingredienti” per chi vuole “impastare” un progetto di marketing digitale nel campo della ristorazione.

Conosco Luca Bove da diversi anni, ci siamo conosciuti in seminari in cui spesso era relatore oppure rappresentava la sua agenzia di web marketing e deve dire che fin da subito ho riconosciuto in lui una grande professionalità e preparazione che fa da contorno alla sua bella persona. Nel libro trovo proprio il suo stile: semplice, asciutto, immediato.

Nei tredici capitoli di Ingredienti di Digital Marketing per la ristorazione, che ben espongono l’argomento, c’è spazio per diversi temi. Si va dalla situazione odierna del settore ristorativo ma anche ricettivo alla comunicazione, dal content marketing al search marketing, dal social marketing al local marketing (tema tanto caro a Luca), dall’email marketing alla vendita online senza trascurare la misurazione dei risultati e la brand reputation. Tutti argomenti che seguo da diversi anni con la mia agenzia di pr e web marketing turistico

Digital FoodDigital Food

Il libro, scritto a due mani, si fregia del contributo di diversi e onorevoli ospiti, tutti leader in qualche modo del proprio settore. Tanti chef, dunque, per ingredienti scelti, immancabili e ben bilanciati senza dei quali nessun piatto può avere una buona riuscita. Anche perché il cibo non è un mero elemento indispensabile per la sopravvivenza o quanto meno non lo è più. Oggi il food è ricerca, è filosofia di vita, è hobby, è cultura e ha bisogno di strumenti innovativi, indispensabili per il quotidiano e il futuro.

Ingredienti di Digital Marketing per la ristorazione è un libro consigliato a diverse figure professionali del settore, compresi gli chef digitali. Si rivolge ad un pubblico con una preparazione medio/alto anche se è ben comprensibile a chi approccia il tema del digitale, del food e del web marketing. Ma non è un libro da leggere in un solo fiato. Come un buon menu va gustato e pasteggiato con un bicchiere di vino e, soprattutto, ripreso ogni volta che se ne sente l’esigenza. Siate sinceri: non ho stuzzicato il vostro appetito?

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Roma iscriviti alla nostra newsletter
Informazioni su Anna Bruno 397 Articoli
Anna Bruno, giornalista professionista. Muove i primi passi come cronista a La Gazzetta del Mezzogiorno. Successivamente collabora con gli specializzati in viaggi (travel e food), spettacoli e tecnologie. Scrive per i principali magazine del settore viaggi ed è esperta di digital travel. Nel 2001 fonda FullTravel.it, magazine di viaggi, del quale è tuttora direttore responsabile. E’ appassionata di fuori rotta e posti insoliti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*