In Liguria vibrazioni orientali

Danza del ventre al Villaggio La Francesca (dal 27 ottobre al 5 novembre). Scorci mozzafiato si aprono sull’incanto e il profumo del mare blu, in uno degli angoli più romantici d’Italia. Ambientazione ideale per un soggiorno in relax e completa libertà!

Per il ponte di Ognissanti, dal 27 ottobre al 5 novembre 2006, il villaggio La Francesca di Bonassola propone uno “stage di danza orientale” sotto la guida di Majidah e Zahira (reduci dal SUQ, il festival delle culture di Genova).
Le due esperte danzatrici del ventre accompagneranno gli ospiti del Villaggio nel magico mondo dei flessuosi movimenti dall’Oriente, affascinando il corpo e l’anima in un turbinio di suoni e colori. Il corso di due giorni si suddivide tra livello principianti e intermedio. Dopo l’introduzione alle origini e ai benefici psicofisici di questo tipo di danza, si parte con la prima sessione di movimenti base e accenno alle vibrazioni orizzontali.
Il giorno successivo full immersion: vibrazioni orizzontali, e improvvisazione dei “primi passi” sulle percussioni. Lo stage di livello avanzato verte invece sulle vibrazioni orizzontali e verticali con l’inserimento dei movimenti base, sull’espressività del corpo e sull’improvvisazione.
La seconda lezione si basa sulle percussioni con l’uso di uno strumento. In serata le insegnanti organizzeranno una serata a tema.

Il costo del solo stage è di 100 euro a persona per il primo livello e 120 per il secondo.
Incluso due pernottamenti e due cene, in villette arredate con angolo cottura e terrazza vista mare, 200 euro a persona primo livello e 220 per il secondo livello. Minimo 6 partecipanti.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Genova iscriviti alla nostra newsletter