In barca a vela a Corfù

Corfù, situata al largo della costa nord-occidentale del Mar Ionio, è caratterizzata dalle sue aspre montagne e da numerose località balneari. Combinando bellissime spiagge con un incredibile patrimonio culturale e una gustosa gastronomia.

In barca a vela Corfù
In barca a vela Corfù

Sommario

L’isola di Corfù è una destinazione ideale per un noleggio barche in Grecia nelle Isole Ionie. Scopri alcuni dei nostri posti preferiti sull’isola e nei dintorni. Questo vi darà alcune idee se vi state chiedendo cosa fare nel vostro prossimo noleggio barche con equipaggio.

La storia e città di Corfù

La storia di Corfù (Kerkira) è un catalogo di invasioni sanguinose e domini alternati di potenze straniere. Oggi Corfù raccoglie il suo patrimonio: oliveti veneziani, moschee convertite in chiese, tradizioni tipicamente britanniche, facciate parigine… ma la sua ospitalità rimane immutata. La sua leggendaria cordialità risale ai tempi classici: Odisseo, naufrago ed esausto, fu gettato su una spiaggia dell’isola, dove la bella Nausica lo salvò e gli diede un caldo benvenuto.

La bella città di Corfù è un ottimo punto di partenza per iniziare una crociera. Ma la visita della città è imperdonabile. Ci vuole tempo per orientarsi nelle diverse parti della capitale e prendere il suo mix di culture. Passeggiare sul lungomare guardando la terraferma e l’Albania sullo sfondo è un buon modo per meditare e riflettere sulla storia di quest’isola. E se la visitate in autunno, non esitate a fare una pausa sotto i suoi ulivi e a sedervi sulla terra rosa di ciclamini.

Lasciando la marina di Gouvia, a Corfù, abbiamo molti posti per ancorare a portata di mano; alcuni emblematici come la bocca di Ade (l’inferno dei tempi classici) e naturalmente le isole: Paxos e Antipaxos, le più vicine, hanno la loro personalità. Con un viaggio di appena 30 miglia possiamo raggiungere Lefkada con il noleggio barche a Corfù ed entrare nel mare interno che Lefkada e Meganisi delimitano. Le possibilità del viaggio si moltiplicano d’ora in poi e sarà impossibile visitare tutto in una sola vacanza.

Sidari

Sidari è un’affascinante località balneare con una bella spiaggia circondata da piccole scogliere. La spiaggia ospita il Tunnel dell’Amore, la leggenda dice che chi nuota in questo canale troverà la sua anima gemella. Il posto è bellissimo, soprattutto al tramonto. Fate attenzione, in alta stagione, ci sono molti turisti.

 Capo Drastis

Se volete ammirare un paesaggio naturale spettacolare dal ponte del vostro yacht a noleggio, andate a Capo Drastis. Con le sue vertiginose scogliere bianche, il capo sembra essere stato eroso dal mare. Alla fine della giornata, quando il sole colpisce le scogliere, il paesaggio è particolarmente impressionante.

Corfu in Grecia - Foto di DarkeyedCorfu in Grecia - Foto di Darkeyed

Baia di Agni

Agni Bay, una parte incontaminata della costa di Corfù, è uno di quei luoghi autentici che dovete visitare. Questo tradizionale villaggio di pescatori offre un eccellente esempio della vita sull’isola di Corfù prima dello sviluppo del turismo. Se ci vai all’ora di pranzo, puoi gustare ottimi frutti di mare in una delle taverne sul lungomare. La Taverna de Nikolas è una delle taverne preferite dai locali. Gettate l’ancora e partite alla scoperta di questa affascinante baia!

Monte Pantokrator

Scoprite il monte Pantokrator, la montagna più alta di Corfù. La salita vale la pena perché si possono ammirare i più bei panorami dell’isola. Durante la salita, attraverserete un paesaggio quasi desertico con una moltitudine di colline calcaree e una vegetazione rara.

Cerca offerte lastminute

Compariamo compagnie aeree ed agenzie di viaggio alla ricerca del miglior prezzo

Mappa di Corfù, Grecia


 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione CORFù iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*