Impianti sciistici in Trentino: aperture nuove piste e snowpark

Gli impianti sciistici in Trentino aperti con un carico non indifferente di novità quest'anno: una skiarea molto grande, il nuovo snowpark a Folgarida - Marilleva, nuove piste, ecco tutte le inedite possibilità per sciare in Trentino.

C’è sempre più divertimento ed offerta sugli impianti sciistici in Trentino: quest’anno ci sono state nuove aperture di piste, di snowpark e di impianti funiviari che hanno ampliato decisamente il regno delle nevi per chi ama sciare in Trentino.
Partiamo dalle nuove piste in Trentino: la prima novità riguarda la pista Valle della Mite a Pejo. E’ stato effettuato un ampliamento che conclude l’opera intrapresa qualche anno fa, culminata lo scorso anno nell’apertura della funivia “Pejo 3000”. Da quest’anno gli sciatori avranno a disposizione altri otto chilometri di discesa per arrivare a Peio Fonti.
Sempre in tema di nuove piste in Trentino, si segnalano una serie di miglioramenti apportati agli impianti della zona dello Spinale, a Madonna di Campiglio.
E’ stata anzitutto aperta una nuova parte della pista Boch, grazie al fatto che è stata costruita una nuova seggiovia a quattro posto.
Inoltre sono state apportate piccole ma significative modifiche alla pista “Nube d’Oro“.
Sebbene si tratti di ottimi miglioramenti complessivi, il bello deve ancora venire: è stata infatti inaugurata la nuovissima skiarea Campiglio – Val Rendena – Val di Sole: di fatto si tratta della più grande skiarea del Trentino, con i suoi 150 chilometri di piste.
Lo sprint decisivo per questa grande impresa l’ha dato l’entrata in funzione della telecabina Pinzolo – Campiglio Express, con le sue quattro stazioni di partenza:

  • Puza dai Fò (a quota 1.664 m);
  • Plaza (1.140 m);
  • Colarin (1.512 m);
  • Patascoss (1.753 m).

Grazie a questo impianto sarà possibile spostarsi da Pinzolo a Madonna di Campiglio in 20 minuti, su cabine da 8 posti ciascuna. Ciò vuol dire che, oltre ad avere a disposizione con un solo skipass una superficie tutta da sciare molto estesa, si potrà usare un mezzo di trasporto pratico ed ideale per dimenticare l’automobile. Il vantaggio è duplice: si difende l’ambiente e ci si concentra sugli splendidi paesaggi del Trentino.
Infine, anche i rider quest’anno troveranno novità gustosa: il località Malghet Aut è stato aperto il nuovo snowpark di Folgarida – Marilleva, pensato per offrire divertimento in tutta sicurezza ai rider principianti.
Ce n’è decisamente per tutti nel corso di queste vacanze invernali in Trentino.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione PINZOLO iscriviti alla nostra newsletter