Il Jazz d’autore trova casa sul lago d’Iseo

Dal 14 al 22 luglio si terrà la 14° edizione di “Iseo Jazz – La casa del jazz italiano” a Iseo (BS) che propone le performances dei migliori talenti del panorama musicale del genere a partire dagli anni ’90, arricchite da progetti speciali pensati ad hoc per la manifestazione.

La rassegna propone le esibizioni delle “New Generations” accanto ai musicisti vincitori del “Top Jazz” (il referendum della critica indetto dalla prestigiosa rivista Musica Jazz). Iseo è, sin dalla prima edizione, la sede ufficiale della consegna del Premio Pino Candini per il miglior musicista nazionale. I premiati, vincitori ex-aequo del sondaggio, sono: Franco D’Andrea e Gianluca Putrella. Il Premio Iseo 2006 andrà invece a Gianluigi Trovesi e, per gli operatori, al produttore discografico Sergio Veschi in occasione del trentennale della sua etichetta, la Red Records. Tra i concerti imperdibili Gianluca Petrella e Franco D’Andrea Quartetto, Roberto Dani, Rossano Sportiello duo, Rossano Sportiello, Nicola Mingo, Trovasi-Maras-Petrin trio, Sergio Orlandi quintetto, Stefania Tallini quintetto, Achille Succi Ensemble, Carla Marciano Quartetto oltre all’animazione musicale per le strade e le piazze con gli studenti dei Civici Corsi di Jazz di Milano. E, per chi vuole continuare il viaggio “al ritmo” di arte e storia le proposte sono svariate: filari di viti, dolci colline, piccoli borghi, castelli e abbazie, torri merlate, ville patrizie immerse nel verde di parchi secolari disegnano il territorio toccato dalla Strada del Vino Franciacorta, ricco di suggestioni.
Anche gli amanti delle famose “bollicine” potranno deliziarsi tra visite alle cantine produttrici del rinomato Franciacorta (DOCG) e degustazioni sotto la guida attenta degli enologi. Proprio nel cuore del Franciacorta sorge il Romantik Hotel Relais Mirabella. L’albergo di charme gode di una superba posizione sul lago ed è cinto della sobria eleganza della ristrutturazione di un antico fortilizio e del piccolo borgo. E’ un vero incanto immerso nel verde (100 ettari di boschi) nel quale si trova il ristorante di campagna La Catilina che, insieme al ristorante del Relais il “Conte di Carmagnola”, invitano i palati a godere di delizie di ogni specie e a prolungare il piacere di un così piacevole ed emozionante gita. Inoltre, per rimanere in tema… musicale e in occasione della ricorrenza del 250° anniversario della nascita di Mozart, venerdì 21 luglio l’hotel offre ai suoi ospiti una piacevolissima serata nel meraviglioso “Salone delle Rose” con il famoso quartetto Elios che eseguirà dal vivo musiche del “romantico” compositore austriaco. E per finire in bellezza, anzi in bontà, si potrà gustare la cena a lume di candela sulla terrazza vista lago del ristorante.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Iseo iscriviti alla nostra newsletter