Il Carnevale alle Isole Vergini Americane

Nell’arcipelago delle Isole Vergini Americane il carnevale è un evento tradizionale molto sentito, che si contraddistingue per la varietà e molteplicità di manifestazioni e spettacoli proposti. Nell’isola di St. Thomas il carnevale ha luogo fino a primavera inoltrata, dal 12 aprile al 2 maggio.

St. Thomas - Isole Vergini AmericaneSt. Thomas - Isole Vergini Americane

Nell’arcipelago delle Isole Vergini Americane il carnevale è un evento tradizionale molto sentito, che si contraddistingue per la varietà e molteplicità di manifestazioni e spettacoli proposti. Nell’isola di St. Thomas il carnevale ha luogo fino a primavera inoltrata, dal 12 aprile al 2 maggio.

Una peculiarità di questo carnevale è la scelta, ogni anno, di un tema diverso che funge da leitmotiv a cui si ispira ogni singolo evento. Quest’anno il tema in questione è “Echos through time”, memorie attraverso il tempo. Attraverso sfilate che mettono in luce i costumi locali, parate e band di steel pan (pentole in acciaio, tradizionalmente utilizzate come strumento di percussione), vengono fatti rivivere anni di storia e di cultura, prendendo in esame tutti gli aspetti della vita locale. In questo scenario alla riscoperta di antiche usanze e tradizioni, non manca una ricca e appetitosa gastronomia, che ripesca i sapori più tipici e caratteristici della cucina caraibica.

Il carnevale alle Virgin Islands offre ben tre settimane di festeggiamenti senza tregua, dall’alba al tramonto, che culminano in un momento clue: la selezione del Principe e della Principessa dell’anno, due mascotte che accompagnano le varie manifestazioni, scelte durante un importante show.

Si svolge poi l’elezione della Queen del carnevale, iridata anch’essa durante un grande spettacolo. Per questo evento, giovani donne dai 16 ai 21 anni vengono allenate per gareggiare in molteplici discipline. In quest’occasione sfoggiano moda, eleganza, mostrano la loro capacità oratoria, nonché la loro grazia ed armonia nell’arte della danza. Si tratta di un vero e proprio concorso di bellezza delle Isole Vergini, che offre alla futura Queen e alla sua corte la possibilità, per l’intero anno di regno, di rappresentare l’arcipelago in svariati eventi sociali, in parate in costume sulle isole, nei Carabi, negli Stati Uniti e nel resto del mondo. Fra questi eventi spicca il Miss World Beauty Pageant.

Non mancano altresì serate e spettacoli di musica latina e Calipso, elemento fondamentale della cultura isolana. La musica Calipso o Kaiso è la classica musica dei Caraibi, che gioca un ruolo di primordine nell’educare, nell’informare, nell’intrattenere il pubblico. Ogni artista calipso ha il compito di creare un’unica composizione in cui rappresentare il tema dell’anno. Le tende di Calipso sono distribuite su tutta l’isola di St. Thomas e ospitano oltre cento artisti che si contendono i primi dieci posti in classifica. Al termine di questa competizione, il primo musicista e cantante eletto viene proclamato eroe del carnevale.

Durante la Calipso Revue, Calipsonian locali delle US Virgin Islands si incontrano con colleghi regionali, per mettersi in gioco e gareggiare sportivamente ed ironicamente, dimostrando la loro arte poetica, musicale e canora. I migliori talenti e il re del Calipso daranno prova della loro diversa creatività, del loro diverso bagaglio culturale, secondo le proprie origini caraibiche e si esibiranno per tutto il carnevale di St. Thomas, che prevede un proliferare di spettacoli musicali durante ogni singola giornata.

Durante la notte di chiusura dei festeggiamenti si svolge la parata degli adulti e uno spettacolo pirotecnico sulla suggestiva baia naturale di Charlotte Amalie. Quest’anno l’evento è in onore del presidente degli Stati Uniti Barack Obama.
In questa grande e variopinta cornice carnevalesca è ovviamente presente il Carribean Village, che celebra il trionfo della gastronomia e dell’artigianato locale. E’ composto da oltre trenta stand che circondano un palcoscenico centrale per le esibizioni live. In questo villaggio si possono gustare prelibatezze del luogo, dessert esotici e assaggi di cucina internazionale. Non c’è che l’imbarazzo della scelta e senz’altro ognuno potrà trovare la pietanza che soddisfa maggiormente i propri gusti.
E’ un luogo d’incontro, di divertimento e di amicizia in cui dialogare, rilassarsi e apprezzare, perché no, i piaceri della tavola!
Si è pensato, naturalmente, anche ai più piccini, per i quali è a disposizione un Children’s Village. Qui tutti i bambini vengono coccolati e trastullati con giochi ed intrattenimenti in stile Coney Island. Il villaggio rimane aperto fino all’una di notte, dando così ai genitori la possibilità di concedersi un momento di divertimento e di relax senza l’assillo dei figli a cui badare.


Vedi anche » ,

Informazioni utili

Cosa vedere a St Thomas   Dove dormire a St Thomas
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione St Thomas iscriviti alla nostra newsletter