I Percorsi del Romanico: visite guidate gratuite

I Percorsi del Romanico: ultimo appuntamento 1° ottobre con le visite guidate gratuite

I Percorsi del RomanicoI Percorsi del Romanico

Ultimo appuntamento domenica primo ottobre con le visite gratuite nelle 28 Pievi del Parmense.
Domenica primo ottobre ultima occasione per ammirare le 28 pievi del Parmense, con le visite guidate gratuite dalla Bassa all’Appennino parmense. Lasciandosi incantare dai bassorilievi della facciata del Duomo di San Donnino a Fidenza, la lunetta scolpita con “la pesatura delle anime” di Talignano, le ventimila iscrizioni intagliate sull’abside di Moragnano, i simboli templari di Cabriolo, i capitelli con bestiari medievali di Santa Croce, il fonte battesimale di Vicofertile e il ciclo scultoreo di Badia Cavana. E questi sono solo alcuni esempi delle meraviglie che si potranno ammirare grazie alle visite guidate, gratuite, organizzate la prima domenica di ogni mese in ciascuna delle pievi, chiese e abbazie che fanno parte de “I Percorsi del Romanico in provincia di Parma”. Ogni ora, dalle ore 15 alle ore 19, partirà la visita guidata in compagnia di guide ed esperti, che oltre a narrare la storia e illustrare le bellezze architettoniche sapranno emozionare attraverso leggende e curiosità che non si trovano sui libri.
Un’occasione da non perdere, per conoscere e ammirare le opere prodotte dall’ingegno e dalla fede dell’uomo, ormai quasi mille anni fa.
Sarà inoltre possibile, per i gruppi, visitare, accompagnati da guide professioniste, le pievi, chiese e abbazie de “I Percorsi del Romanico” tutto l’anno su prenotazione. L’iniziativa è promossa dalla Provincia di Parma in collaborazione con il Comitato per le celebrazioni del IX centenario della Cattedrale di Parma e d’intesa con le Diocesi di Parma, Fidenza e Piacenza, , in collaborazione con i Comuni e con il sostegno di Fondazione Monte Parma, Gazzetta di Parma e di Fondazione Cariparma che ha finanziato il restauro di alcune pievi.
Le visite guidate sono gratuite, gli spostamenti sono con mezzi propri. Prenotazione consigliata.


Vedi anche » ,

Informazioni utili


Sito Web Cosa vedere a Parma   Dove dormire a Parma
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Parma iscriviti alla nostra newsletter