I miei primi 50 post sul blog di FullTravel

Blog di FullTravel
Blog di FullTravel

Con la notizia di oggi ho festeggiato i miei primi 50 post sul blog di FullTravel. Quando ho iniziato ad inserire i primi post non credevo di raggiungere questo traguardo in scioltezza, in tranquillità. Scrivere un post non deve essere un obbligo ma un modo per condividere quello che si è appreso e che riguarda, come in questo blog, il mondo dei viaggi.

Il blog di FullTravel non è un luogo per ottimisti dagli occhiali rosa che vedono il mondo bello e buono. Non è una vetrina per società senza scrupoli che invadono la rete con comunicati stampa a volte privi della notizia. Non è un luogo per ragazzini alla ricerca del gadget da mettere in mostra su l’ultimo social network.

Il blog di FullTravel è soprattutto un luogo dove veicolano le notizie e con esse anche i consigli di viaggio. Siano esse (le notizie) di orientamento business o meno e siano essi (i consigli) di orientamento consumer o meno sono sempre benvenuti. Purché alla base ci sia informazione e non comunicazione pubblicitaria. Il blog di FullTravel nasce per il viaggiatore ma anche per chi vive di viaggi.

Quando parlo di una società piuttosto che un’altra, quando elargisco consigli da viaggiatrice, quando segnalo un evento, quando illustro i risultati di una inchiesta, quando suggerisco alcune iniziative, non ho mai in testa di portare acqua al mulino di qualcuno. Non è nella mia indole e neppure nel mio modo di operare. Ho troppo rispetto per i miei lettori e interlocutori. Chi apprezza questo mio modo di operare e di informare può commentare ed interagire con me ogni volta che lo ritiene necessario. Per seguirmi su questo blog sono a disposizione diversi strumenti: dai feed rss al modulo contatti, da Twitter a Facebook.

E se a te lettore di questo blog viene voglia di suggerire, consigliare, informare, non ti fermare. Il blog è qui per te, il blog è anche tuo.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*