Hotel stravaganti nel mondo, idee di viaggio bizzarre

Dormire in un hotel fuori dagli schemi, come se ci si trovasse in una coloratissima fiaba, è il desiderio di molti: non solo bambini ma anche adulti a caccia di idee stravaganti di viaggio.

Langholmen Hotel a StoccolmaLangholmen Hotel a Stoccolma

Sulla scia della curiosità destata dal film Alice nel Paese delle Meraviglie di Tim Burton, Hotels.com ha suggerito una lista di hotel stravaganti in giro per il mondo.  Ambienti da favola, colorati, bizzarri, usciti dalla fantasia di architetti burloni e forse legati ad un concetto giocoso dell’arredo.

Non solo design ma anche hotel inseriti nella roccia, villaggi in stile indiani d’America, celle di ex prigioni o capsule: quando la realtà supera la fantasia, ecco gli hotel più strambi.

Ad esempio a Galway, in Irlanda, c’è l’Hotel The G che presenta pareti sgargianti e pavimenti optical, particolarmente evidenti nei locali dell’hair stylist.

E che dire dell’Icehotel a Jukkasjarvi in Svezia? Si può trascorrere la notte al ghiaccio poichè l’intera struttura è fatta di neve ma arredata con comfort modernissimi.

Spostandosi in Portogallo, invece, ci si imbatte nell’Internacional Design Hotel a Lisbona: ogni piano ha un suo carattere con accessori in stile. Si va dal design urban, a quello zen, al pop fino al tribu, con tanto di graffiti alle pareti e disegni incredibili, oppure canne di bambù e atmosfera soft.

C’è poi il Conrad Maldives Rangali Island alle Maldive dove si può cenare negli abissi del mare, visto che si tratta di un ristorante in vetro costruito sott’acqua.

Da uno spazio fantastico, ad uno spazio chiuso: a Tokio si può dormire in una capsula, presso il Shinjuku Kuyakushomae Capsule Hotel. L’ambiente è comune con gli altri ospiti dell’albergo, il prezzo molto basso ma si dorme in uno spazio di 2 metri per 1. Vietato ai claustrofobici!

Camera da letto dell'IceHotel Jukkasjärvi, Lapponia svedeseCamera da letto dell'IceHotel Jukkasjärvi, Lapponia svedese

In tema di strani hotel, ecco The Wigwam Motel, in California: è la ricostruzione di un campo di pellerossa sulla Route 66, a poca distanza dalla riserva dei Navajo.

Per chi si chiede come possa essere dormire in prigione, ecco il Langholmen Hotel a Stoccolma. Non si tratta di una semplice ricostruzione ma di un vero edificio penitenziario ormai in disuso. All’interno delle celle è possibile addirittura concedersi una romantica cena a lume di candela.

Infine, The Village Cave Hotel a Goreme (Turchia) è il luogo dove respirare aria di antichità: la struttura è situata all’interno di una formazione rocciosa, nel bel mezzo del nulla (o poco più) visto che la zona è disabitata dagli anni 50.
C’è solo l’imbarazzo della scelta per il prossimo viaggio: le idee folli qui ci sono tutte.


Vedi anche »

Informazioni utili

Cosa vedere a Galway   Dove dormire a Galway

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Galway Jukkasjarvi iscriviti alla nostra newsletter