Hotel per single in vacanza e weekend

Le idee vacanza per single sono un comparto del travel che sta conoscendo una discreta crescita, come testimoniano anche le varie offerte di hotel per single che, anche solo per un weekend, cercano relax in solitudine e cura di sé.

Se a San Valentino gli innamorati non hanno rinunciato al romanticismo della cena a lume di candela, ora non disdegnano offerte pensate appositamente per il singolo viaggiatore. Gli hotel per single hanno colto l’esigenza di chi, per scelta o necessità, viaggia senza partner e hanno puntato ad unificare il proprio target per genere, presentando pacchetti e offerte espressamente dedicati alla clientela maschile o femminile, evidenziando un fenomeno sociale e al contempo un’opportunità di business.
hotel.info, il portale di prenotazione alberghiera online del gruppo tedesco hotel.de, ha dedicato la newsletter del mese a questa tipologia di alberghi.
Ad esempio: l’hotel Aviva in St. Stefan am Walde (Austria), offre esclusivamente camere singole; il centro benessere H2O dell’hotel Jumeirah Emirates Towers di Dubai è esclusivamente dedicato al sesso maschile¸ l’Artemisia Frauenhotel, come lascia intendere lo stesso nome, è il primo albergo pensato esclusivamente per donne, così come il Lady´s First design hotel di Zurigo, dove l’accesso è riservato soltanto al gentil sesso.
Per la clientela maschile, la catena tedesca DERAG HOTEL AND LIVING, con alberghi a Monaco, Norimberga, Bonn, Berlino, Vienna, riserva il pacchetto Men’s Room comprensivo di connessione a Internet gratuita e tanto di cassa da 6 birre!
L’offerta alberghiera non solo risponde alle esigenze dei propri ospiti, ma si adatta a trend e tendenze sociali e culturali e la stanza d’albergo diventa specchio della società.
La vacanza in coppia non è più la scelta maggioritaria: forse per il maggior numero di single rispetto al passato o la necessità di dedicare un po’ di tempo a se stessi, in fuga dallo stress quotidiano.
Gli hotel per single, tuttavia, possono favorire interessi e incontri; d’altra parte, l’offerta unificata per genere sessuale evidenzia la tendenza ad una “ghettizzazione”, quasi a volersi rifugiare in un ambiente protetto, circondato dai propri simili, liberi dallo sforzo mentale di mettersi in gioco.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ZURIGO iscriviti alla nostra newsletter