Hotel famosi e rock per vacanze in musica

Chi è in cerca della particolarità anche in viaggio, troverà utili questi indirizzi di hotel famosi e rock perchè hanno ospitato grandi rocker o perchè appartenenti a personaggi di spicco dell'ambiente. Prenotare in uno di questi hotel è come fare una vacanza in musica.

Se molti sapranno che Bono e Edge degli U2 posseggono l’hotel The Clarence, altri vorrebbero conoscere nel dettaglio la famosa stanza nella quale John Lennon e Yoko Ono organizzarono gli incontri pacifisti nel corso del loro viaggio di nozze.
A tal proposito, Hotels.com suggerisce una serie di hotel famosi, legati al mondo della musica, nei quali poter alloggiare, così da regalarsi una vacanza a tema musicale o per far tappa nel corso di un viaggio o un weekend.
Partiamo dunque dal The Clarence a Dublino: Bono Vox e Edge hanno acquistato l’hotel negli anni 90 e hanno fatto sì che fosse ristrutturato nel rispetto dello stile originario.
Ben più recente è invece l’apertura del Sanctum Soho Hotel a Londra. Di proprietà degli Iron Maiden, si tratta di un albergo ideato sullo stile di vita rock che, leggenda vuole, sia tipico delle rock star. Bar aperto 24 ore su 24, design assicurato e servizio di sicurezza “anti-paparazzi” lo rendono un luogo scelto da artisti, attori, musicisti, oltre che dagli amanti della musica.
Se invece si è tipi “peace&love“, allora il consiglio è di alloggiare all’Amsterdam Hilton Hotel. La camera più ambita è la numero 702, nella quale John Lennon e Yoko Ono hanno intrattenuto i giornalisti, accorsi al “bed-in for peace” per ascoltarli parlare di pace e tollerenza, nel bel mezzo della loro luna di miele.
Volendo continuare in Europa, anche l’Italia può vantare un bell’hotel a tema musicale. Si tratta del Villa Angela di Taormina, oggi nelle mani di Jim Kerr dei Simple Minds. Situato in una zona particolarmente fortunata in quanto a paesaggio circostante, è il buen retiro di Kerr che ha ammesso di aver trovato varie volte ispirazione proprio qui.
Se invece si sta pensando ad un viaggio negli Stati Uniti, a New York sorge il Chealsea Hotel. Non ci si lasci ingannare dalle 2 stelle perchè qui hanno alloggiato niente meno che Janis Joplin, Sid Vicious e Jimi Hendrix che vi hanno suonato persino nei corridoi. Tant’è che l’hotel resta un simbolo potente nella cultura rock, citato in varie canzoni (Midnight in Chelsea” di Bon Jovi o “Chelsea Hotel #2” di Leonard Cohen).
Infine, l’hotel The Chateau Marmont a Los Angeles è stato punto di accoglienza per Mick Jagger o i Jefferson Airplane, oltre che protagonista delle registrazioni della canzone By the way dei Red Hot Chili Peppers.
Se la voglia di viaggio c’è, come pure la passione per la musica, uno di questi hotel famosi a tema musicale è la sistemazione ideale, da prenotare subito.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione DUBLINO iscriviti alla nostra newsletter