Migliori Hotel Expedia: tre hotel italiani nelle prime quattro posizioni

Insiders' Select
Insiders' Select

Expedia ha diffuso la lista dei migliori hotel 2011 secondo Insiders’ Select, speciale classifica hotel la cui prima edizione risale al 2007. Nella top ten figurano 3 hotel italiani che si posizionano dalla seconda alla quarta posizione mentre al primo posto si trova il Cedarbrook Lodge di Seatte, Stati Uniti. Un bel successo per il Bel Paese che dimostra di offrire strutture di qualità ai turisti e viaggiatori.

La classifica vede, nell’ordine, i seguenti hotel:

  1. Cedarbrook Lodge – Seattle, Washington (USA)
  2. iQ Hotel Roma – Rome, Italy
  3. Hotel Antiche Figure – Venice, Italy
  4. Hotel Berchielli – Florence, Italy
  5. Hotel Monterey Kyoto – Kyoto, Japan
  6. The Nines – Portland, Oregon (USA)
  7. Les Terres M Barka – Morocco, Marrakech
  8. K&K Hotel Central – Prague, Czech Republic
  9. Hotel Teatro – Denver, Colorado (USA)
  10. Sofitel New York – New York, NY (USA)

I fattori presi in considerazione in Insiders’ Select

La classifica individua i migliori hotel presenti nel programma Expedia da un punto di vista della qualità e del valore. La classifica tiene conto prima di tutto delle recensioni dei clienti che hanno soggiornato nel corso di un anno. In particolare, per questa classifica, Expedia ha verificato circa 500 mila recensioni. Per poter far parte della rosa degli hotel non è possibilità candidarsi. E’ Expedia che stabilisce quali sono gli hotel da prendere in considerazione in base al punteggio ottenuto e al talento. In particolare , Expedia ha considerato gli hotel che hanno avuto un tasso di raccomandazione superiore al 98% e un punteggio medio del 4,7. Sintetizzato, i migliori hotel dal punto di vista qualità/prezzo. La classifica Insiders’ Select  di Expedia contiene 500 strutture su oltre 135.000 sparse in tutto il mondo.

Vedere tre hotel italiani nelle prime quattro posizioni, in città a forte vocazione turistica come Roma, Venezia e Firenze. Mi ha fatto molto piacere. Un segno della qualità del Made in Italy e del settore turistico italiano.

Informazioni utili

Cosa vedere a   Dove dormire a

Informazioni su Anna Bruno 351 Articoli
Anna Bruno è giornalista professionista, muove i suoi primi passi come cronista a “La Gazzetta del Mezzogiorno”. Successivamente collabora con gli specializzati in viaggi (travel e food), tra i quali “Viaggi e Sapori” e “Gente Viaggi” e i maggiori magazine di tecnologie. Nel 1998 fonda l’agenzia di comunicazione e Digital PR “FullPress Agency” che edita, dal 2001, FullTravel.it, magazine di viaggi online e VerdeGusto, magazine di food & wine, dei quali è direttore responsabile. Appassionata di fuori rotta, spesso si perde in nuovi sentieri, tutti da esplorare. È autrice di “Chat” (Jackson Libri, Milano, 2001), “Viaggiare con Internet” (Jackson Libri, Milano, 2001), “Comunità Virtuali” (Jackson Libri, Milano, 2002), “Digital Travel” (Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2020),  “Digital Food”  (Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2020) e dell’e-book “Come scrivere comunicati efficaci”. È delegata dei giornalisti di viaggio delle Marche-Umbria-SUD del GIST (Gruppo Italiano Stampa Turistica). Digital Travel & Food Specialist, relatrice in eventi del settore turistico e food e docente in corsi di formazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*