Holiday Inn e Crowne Plaza, iniziative per famiglie

Negli hotel Holiday Inn, Holiday Inn Express e Crowne Plaza prendono forma interessanti iniziative per le famiglie in vacanza, con un'attenzione particolare alle famiglie allargate: l'ultima si chiama "Camere per comunicare".

Le famiglie in vacanza hanno specifiche esigenze, dovute alla presenza di bambini o semplicemente alla necessità di organizzare tempi e spazi a disposizione, ad esempio in hotel.
Per le famiglie allargate questi aspetti pesano ancor di più e così il gruppo alberghiero IHG – InterContinental Hotels Group – ha pensato di deidcare iniziative specifiche proprio a questa tipologia di ospiti.
Negli hotel delle catene Holiday Inn, Holiday Inn Express e Crowne Plaza prende infatti il via l’iniziativa denominata “Camere per comunicare“, speciale momento di accoglienza per le famiglie in vacanza dal 21 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013.
Presso le reception degli hotel sarà possibile ricevere un opuscolo dove poter trovare una favola e un gioco adatto a tutta la famiglia.
L’iniziativa – chiamata “Camere per comunicare” è stata sviluppata in collaborazione con Carthusia, editore specializzato proprio in campagne di comunicazione e in prodotti editoriali per l’infanzia e l’adolescenza.
Grazie dunque all’opuscolo l’intera famiglia potrà sfruttare qualche momento di gioco per rapportarsi maggiormente e magari anche in maniera inedita, approfittando proprio dello svago della vacanza in famiglia per cercare di creare rapporti più stretti o semplicemente per passare qualche ora in hotel insieme in maniera divertente e istruttiva per tutti, anche per i genitori.
Il progetto “Camere per Comunicare” va dunque ad integrare l’offerta già esistente, relativa a quanto è possibile trovare presso gli hotel Holiday Inn, Holiday Inn Express e Crowne Plaza.
Si ricorda, in particolare, che negli alberghi Crowne Plaza i ragazzini entro i 13 anni non pagano nulla se in camera con i genitori; negli Holiday Inn Express l’età per la gratuità sale addirittura a 18 anni per un massimo di due figli, sempre considerando l’alloggio in stanza con i genitori. Per di più la colazione è inclusa sempre nel prezzo della stanza.
Questa condizione si applica anche negli alberghi Holiday Hinn ma qui si aggiunge un’altra facilitazione per le famiglie: in questi specifici hotel i ragazzini entro i 13 anni non pagano nessun pasto, a condizione che per loro si scelga il menù bambini e che questo sia consumato a tavola assieme agli adulti.
L’iniziativa “Camere per Comunicare” è dunque solo l’ultima proposta in ordine di tempo del gruppo IHG dedicata alle famiglie in viaggio.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione MILANO iscriviti alla nostra newsletter