Tempio c.d. di Diana, Bacoli

Tempio c.d. di Diana, BacoliTempio c.d. di Diana, Bacoli

La denominazione fu attribuita all’edificio dagli antiquari napoletani in seguito al ritrovamento di bassorilievi marmorei con figure di cani e cervi, nonché per un frammento marmoreo in cui pare si leggesse il nome della dea. La struttura si presenta come una grande aula a pianta circolare iscritta in un ottagono, costruita in opus listatum fino alle reni degli archi di copertura dei finestroni; al di sopra è in opus latericium fino all’attacco della cupola, che era forma ogivale e che oggi si presenta sezionata, realizzata con anelli progressivamente aggettanti, costruiti con schegge di tufo e laterizi. La rotonda potrebbe essere identificata con una natatio, in relazione alla presenza in loco di sorgenti termali naturali, calde e fredde.

Informazioni su Tempio c.d. di Diana

Piazzetta Alcide De Gasperi
80070 Bacoli (Napoli)
0818687592 – 0818040430
sar-cam.cuma@beniculturali.it
http://www.archeosa.beniculturali.it
Fonte: MIBACT

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione BACOLI iscriviti alla nostra newsletter