Shopping gastronomico tra i Castelli di Jesi

Le splendide colline di Jesi e i suoi castelli racchiudono un piccolo mondo di sapori e squisitezze, dove è consigliabile investire un weekend a tutto shopping gastronomico tra cantine, enoteche e prodotti di fattoria.

Si può, per esempio, iniziare proprio da Jesi, con una sosta alla Pasticceria Bardi, tempio di meringhe fragranti e zuccherose, ideali da accompagnare al caffè. All’Enoteca Regionale delle Marche si può trovare e degustare una fitta rassegna di vini del territorio, di cui il più famoso è il Verdicchio dei Castelli di Jesi. Alla Società Agricola Arcafelice ci si può invece immergere in una filiera completa di prodotti: carni bovine marchigiane biologiche, salumi tipici come il ciaiuscolo, salame di Fabriano, salsicce e capocollo. E poi olio, miele, confetture, biscotteria tradizionale. Al Caseificio Piandelmedico, dell’Azienda Agraria Trionfi Honorati, si può invece trovare una grande varietà di formaggi fatti con latte di mucca e di bufala: caciotte, robiole, ricotte, mozzarelle e caciottine aromatizzate al rosmarino, al finocchietto o al peperoncino. Lasciando Jesi alla volta di Pianello Vallesina, vale la pena sostare all’Apicoltura Miele Peloni, che produce un miele caratteristico di queste contrade: quello di girasole, oltre ad acacia, millefiori, di castagno e melata. Alla pasticceria Otello di Castelplanio, sono infine un must i cioccolatini aromatizzati al Verdicchio, le praline al vincotto e al vino di visciole.


Informazioni utili

Cosa vedere a Jesi   Dove dormire a Jesi
Tempo libero Jesi


 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione JESI iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*