Scavi di Ercolano: la visita, la storia, orari e biglietti

Un viaggio nel tempo tra gli scavi di Ercolano, distrutta con Pompei dall'eruzione del Vesuvio del del Vesuvio nel 79 d.C.. Una guida completa del parco archeologico di Ercolano attraverso le ville, le botteghe e le terme.

Scavi di Ercolano ©Foto Anna Bruno

Sommario

Terme femminili di Ercolano, lo spogliatoio ©Foto Anna BrunoTerme femminili di Ercolano, lo spogliatoio ©Foto Anna Bruno

Regole per la visita agli scavi di Ercolano

  • Non è possibile sostare sui cigli degli scavi e salire sui muri
  • Sono possibili le riprese fotografiche e video solo per uso privato. Per riprese commerciali e con cavalletto, bisogna rivolgersi agli uffici del Parco Archeologico di Ercolano
  • Gli oggetti ingombranti come zaino, ombrelli, borse, etc., devono essere depositati nel guardaroba
  • Non è consentito fumare
  • Non è consentito l’ingresso con animali
  • Bisogna avere un comportamento rispettoso: niente schiamazzi, scritte sui muri e rifiuti depositati nei contenitori appositi
  • Il servizio di guida turistica deve essere tenuto da personale qualificato
  • Si suggerisce l’uso di abbigliamento comodo e scarpe dal tacco basso

Prezzo biglietti Scavi Ercolano

Se vuoi saltare la fila e visitare gli scavi di Ercolano con una guida archeologica, ti suggeriamo di acquistare il biglietto online.

  • Intero € 11,00
  • Ridotto € 5,50
  • Gratuito prima domenica di ogni mese, under 18.
Area della barche, a Ercolano, dove sono stati rinvenuti gli scheletri ©Foto Anna Bruno
Area della barche, a Ercolano, dove sono stati rinvenuti gli scheletri ©Foto Anna Bruno

Orari Scavi Ercolano

Dal Primo aprile al 31 ottobre

  • 08:30 – 19.30 (ultimo ingresso alle 18:00)

Dal primo novembre al 31 marzo

  • 08:30 – 17.00 (ultimo ingresso alle 15:30) – dall’1 novembre al 31 marzo

Il parco archeologico di Ercolano è chiuso il 25 dicembre e il primo gennaio.

Scavi di Ercolano, come arrivare


 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ERCOLANO iscriviti alla nostra newsletter