One World Trade Center di New York

E' possibile salire fino in cima al One World Trade Center, la terrazza più alta di New York.

One World Trade Center, New YorkOne World Trade Center, New York

Ancora un’attrazione a New York a disposizione dei turisti che desiderano ammirare la città dall’alto: l’osservatorio del One World Trade Center.

Nata dalle ceneri delle Torri Gemelle, la nuova struttura permette di osservare la Grande Mela da un’altezza di poco meno di 400 metri. In particolare l’osservatorio del One World Trade Center consente di poter ammirare la città a 360 gradi.

La visita inizia sin dalla base del grattacielo, dove gli ospiti possono passare attraverso una serie di installazioni che vanno a comporre una mostra permanente, ovviamente dedicata all’11 settembre.

Il percorso si snoda tra immagini, volti e racconti, fino ad arrivare al punto in cui si potrà accedere ad uno dei cinque ascensori che salgono fin su in cima. Si tratta di uno dei dispositivi più veloci al mondo, visto che in soli sessanta secondi permettono l’accesso al 102esimo piano.

Osservatorio del One World Trade Center a New YorkOsservatorio del One World Trade Center a New York

Una volta arrivati in alto, oltre a poter accedere direttamente all’osservatorio, si avrà modo di fare shopping e di mangiare qualcosa nei vari negozi aperti ai piani alti.

Quanto al panorama di cui si potrà godere dalla cima del One World Trade Center, si avrà una visuale d’eccezione in particolare su tutta la zona che, in maniera tentacolare, va ad espandersi a sud di Manhattan.

I biglietti per salire in cima all’osservatorio del One World Trade Center posso essere già prenotati ed acquistati tramite sito ufficiale oneworldobservatory.com.

Si potrà scegliere tra varie tipologie di biglietto: da quello normale a quello con priorità per saltare la coda, passando per la tipologia dalla data flessbile.

Clicca su una stella per votare!

Voto medio / 5. Voti:

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione New York Stati Uniti d'America iscriviti alla nostra newsletter