Quando andare in Danimarca

L'estate e le settimane d'Avvento che portano al Natale sono in assoluto i periodi migliori per un viaggio in Danimarca.

Mercatini di Natale in DanimarcaMercatini di Natale in Danimarca

Durante la bella stagione, giornate lunghe e soleggiate consentono di godere a pieno il rigoglìo della natura, i colori, le atmosfere terse e rilassate di questo Paese, considerato tra i più “felici” al mondo.

Le distanze non lunghissime tra una località e l’altra e l’ottima rete dei servizi ne fanno una meta ideale per una vacanza con la famiglia o con gli amici.

Nel periodo d’Avvento, si gusta invece la magia di una trepida attesa del Natale. Ogni regione, ogni isola, ogni città o piccolo borgo si ammanta di lucine e addobbi; alberi di Natale vengono allestiti un po’ ovunque; nelle case si intrecciano ghirlande augurali e si accendono candele candide; nei castelli e nelle residenze d’epoca si mettono in mostra spettacolari tavole natalizie, e nelle piazze spuntano colorati mercatini, dove a farla da padroni sono i Nisser, i caratteristici folletti dai cappucci rossi e verdi, e l’immancabile Babbo Natale.

L’Avvento è vissuto proprio come il periodo per rispolverare rapporti e amicizie, per darsi ritrovo all’aperto, tra un mercatino e l’altro, e sorseggiare insieme un bicchiere di corroborante e speziato glogg, il vino caldo e aromatizzato degli scandinavi.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Copenaghen Danimarca iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*