Quando andare ad Amsterdam e in Olanda per i tulipani

Amsterdam, la capitale dei Paesi Bassi, è rinomata per i suoi paesaggi pittoreschi e la sua vibrante cultura. Una delle attrazioni più affascinanti, che attira turisti da tutto il mondo, sono gli splendidi campi di tulipani che ricoprono la campagna. Ma qual è il momento migliore per visitare Amsterdam e l'Olanda  e assistere a queste ipnotiche fioriture?

Olanda, fioritura di tulipani
Olanda, fioritura di tulipani

Sommario

Se volete immergervi in un mare di tulipani colorati, la primavera è senza dubbio la stagione perfetta per visitarla. Dalla fine di marzo all’inizio di maggio, i campi di tulipani esplodono in un caleidoscopio di colori, offrendo uno spettacolo visivo davvero mozzafiato. In questo periodo, anche i rinomati Giardini di Keukenhof, situati appena fuori Amsterdam, aprono le loro porte per esporre un’impressionante collezione di tulipani, mostrando la diversa bellezza di questi fiori.

Sebbene i campi di tulipani di Amsterdam siano innegabilmente splendidi durante la primavera, è importante essere consapevoli dell’alta stagione turistica di questo periodo. Preparatevi a una maggiore affluenza, soprattutto durante i fine settimana e le vacanze scolastiche. Per evitare la folla e godersi comunque i tulipani, prendete in considerazione l’idea di visitarli all’inizio o a metà aprile, quando i fiori sono solitamente al loro apice, ma prima del picco turistico.

Indipendentemente dal periodo in cui sceglierete di visitare Amsterdam, i campi di tulipani vi lasceranno sicuramente a bocca aperta per la loro vibrante bellezza e il loro fascino incantevole. Pianificate il vostro viaggio di conseguenza e preparatevi a vivere un’esperienza davvero indimenticabile.

Amsterdam e ai suoi campi di tulipani

Durante l’inverno, Amsterdam è un luogo freddo e umido, e i campi di tulipani sono in letargo. Non è il momento migliore per visitare se si desidera vedere i fiori in piena fioritura. Tuttavia, se si è appassionati di fotografia, l’inverno può offrire paesaggi unici e suggestivi, con i campi coperti di neve e ghiaccio.

Con l’arrivo della primavera, i campi di tulipani iniziano a risvegliarsi. Da fine marzo a inizio maggio, i tulipani esplodono in un caleidoscopio di colori, offrendo uno spettacolo visivo davvero mozzafiato. Questo è il momento migliore per visitare Amsterdam se si desidera immergersi in un mare di tulipani colorati.

Durante questa stagione, i tulipani raggiungono il loro massimo splendore e i campi sono un tripudio di colori. I campi di tulipani si estendono a perdita d’occhio, creando un panorama mozzafiato che sembra uscito da una cartolina. Non c’è modo migliore per apprezzare la bellezza dei tulipani che passeggiare tra i campi e lasciarsi incantare dai colori vivaci e dal profumo seducente.

Consigli fotografici per catturare la bellezza dei campi di tulipani

Se volete esplorare i campi di tulipani ad Amsterdam e in Olanda in modo più organizzato, ci sono diverse opzioni di tour ed escursioni disponibili. Queste vi permetteranno di vivere un’esperienza ancora più immersiva e di scoprire i segreti dietro la coltivazione e la cura dei tulipani. Ecco alcune delle opzioni più popolari:

1. Tour in bicicletta: Amsterdam è famosa per essere una città amica delle biciclette, ed è un modo unico per esplorare i campi di tulipani. Puoi noleggiare una bicicletta e seguire i percorsi appositamente creati che ti porteranno attraverso i campi di tulipani. Questo ti permetterà di immergerti completamente nella bellezza dei fiori e di godere della pace e della tranquillità della campagna olandese.

2. Tour guidati: ci sono molti tour guidati disponibili che ti porteranno nei campi di tulipani con una guida esperta. Questo ti darà l’opportunità di imparare di più sulla storia e la cultura dei tulipani, nonché sui metodi di coltivazione e cura. I tour guidati possono essere personalizzati in base alle tue preferenze e offrono un’esperienza completa e informativa.

3. Visita ai giardini di tulipani: oltre ai campi di tulipani, i giardini di tulipani come il Keukenhof sono una tappa imperdibile per gli amanti dei fiori. Questi giardini sono una vera oasi di bellezza, con migliaia di tulipani di diverse varietà che creano un’esplosione di colori. Puoi prenderti tutto il tempo che vuoi per esplorare i giardini, ammirare i fiori e persino partecipare a eventi e spettacoli speciali organizzati durante la stagione dei tulipani.

Scegliendo uno dei tour ed escursioni disponibili, avrai l’opportunità di esplorare i campi di tulipani in modo strutturato e informativo. Questi tour ti offriranno una prospettiva unica e ti permetteranno di vivere appieno l’esperienza dei tulipani ad Amsterdam.

Campo di tulipani fioriti in OlandaCampo di tulipani fioriti in Olanda

Ecco alcuni suggerimenti sul periodo consigliato per andare in Olanda per la fioritura dei tulipani. Non c’è dubbio che la primavera è uno dei periodi migliori per andare in Olanda quando la fioritura dei tulipani presenta degli scenari paesaggistici mozzafiato.

Fioritura dei tulipani in Olanda

Uno dei momenti più belli dell’anno, in Olanda, è la primavera, quando, tra aprile e maggio, è possibile assistere allo spettacolo della fioritura dei tulipani e di altre piante bulbacee, coltivati un po’ in tutto il Paese.

Uno dei parchi floricoli più belli e più fotografati è quello di Keukenhof, nei pressi della cittadina di Lisse, sulla costa occidentale dell’Olanda, tra Amsterdam e l’Aja. Sui suoi circa 32 ettari di aiuole, fioriscono ben 7 milioni di tulipani, narcisi, giacinti e muscari, che lo rendono una delle principali attrazioni del paese, con turisti e curiosi, che si accalcano lungo i suoi 15 chilometri di sentieri, per immortalare in un click uno spettacolo così grandioso e variopinto.

L’unione di fiori di diverso genere ma soprattutto di diverse sfumature genera la nascita di bellissimi disegni e giochi di colore. Grazie a queste su caratteristiche Keukenhof ha vinto anche nel 2015 il premio come più bel parco primaverile al mondo. Ha inoltre ospitato per il secondo anno consecutivo più di un milione di visitatori da tutto il mondo in sole 8 settimane.

Un altro luogo è la regione di Bollenstreek, che si estende tra Leiden e Haarlem. Questa regione è nota per i suoi vasti campi di tulipani e offre la possibilità di passeggiare tra i fiori e catturare fotografie spettacolari. Durante la stagione dei tulipani, molte aziende agricole aprono i loro campi al pubblico, consentendo di avere un’esperienza autentica e di vedere da vicino la coltivazione dei tulipani.

Un’altra destinazione popolare per i campi di tulipani è Lisse, una città situata vicino ai Giardini Keukenhof. Lisse è circondata da campi di tulipani e offre molte opportunità per ammirare i fiori in tutta la loro bellezza. È possibile noleggiare una bicicletta e fare un tour autonomo dei campi, o partecipare a un tour guidato per avere una prospettiva più approfondita sulla coltivazione dei tulipani.

Il tema della fioritura

Ogni anno i progettisti del parco scelgono un tema da dare al parco. Una volta scelto il tema, i bulbi vengono piantanti in modo da creare, una volta sbocciati, un incredibile mosaico di colori. Nel 2015 il parco ha voluto omaggiare Van Gogh e i suoi dipinti, mentre per il 2016 il tema scelto è “Il Secolo d’Oro”, il periodo storico durante il quale i Paesi Bassi “fiorirono” nei settori del commercio, della scienza e dell’arte. In quegli anni si sviluppò anche il fiorente commercio dei tulipani. Per il mosaico di quest’anno sono stati piantati circa 100.000 bulbi.

I bulbi, una volta fioriti, rappresentare un quadro dai colori del blu di Delft che rappresenterà, le caratteristiche case lungo i canali di Amsterdam, una nave e il mare come simbolo del trasporto e del commercio. Il mosaico avrà una grandezza di 250 mq e verranno piantati due strati di fiori composti dai 100.000 tulipani, muscari e crocus.

Aste dei fiori in Olanda

Oltre ai parchi, è interessante visitare anche le aste floricole, perché consentono di capire come mai i Paesi Bassi abbiano potuto conquistare il 59% del mercato mondiale dei fiori recisi e il 48% di quello delle piante in vaso. La più grande è quella di Aalsmeer, cittadina a decina di chilometri da Amsterdam, dove, all’interno di un edificio esteso su 99 ettari, si danno ritrovo tutte le più importanti aziende olandesi di intermediazione del settore, che acquistano quotidianamente e direttamente dai produttori qualcosa come 17 milioni di fiori e 2 milioni di piante in vaso. L’asta avviene la mattina presto, in saloni con grandi orologi a muro, dove i compratori siedono su scranni dotati di pulsanti collegati a questi ultimi, mentre il pubblico può seguire tutte le operazioni da una passerella sopraelevata lunga 1800 metri.

Cerca offerte lastminute

Compariamo compagnie aeree ed agenzie di viaggio alla ricerca del miglior prezzo

Mappa Olanda


 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione KEUKENHOF iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*