Pinacoteca comunale Foresiana, Portoferraio

La pinacoteca trae origine dalla donazione nel 1914 della collezione del dr. Mario Foresi. Fu aperta al pubblico nel 1924 nei locali all’ultimo piano del Palazzo comunale dove rimase fino al 1943. Successivamente le opere sono state esposte nelle due residenze napoleoniche di San Martino e dei Mulini. Nel 1991 è stata riaperta nella sede attuale.

Informazioni su Pinacoteca comunale Foresiana

Napoleone,
Portoferraio (Livorno)
0565937381
biblioteca@comune.portoferraio.li.it

Fonte: MIBACT

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Portoferraio iscriviti alla nostra newsletter