Pinacoteca civica “G. Cattabriga”, Bondeno

Istituita nel 1996 e intitolata all’artista bolognese del Novecento Galileo Cattabriga (1901-1969), raccoglie numerose opere pittoriche di arte moderna e contemporanea accanto ad alcuni dipinti antichi, fra i quali il ‘San Giovanni Evangelista’ di Simone
Pinacoteca civica Pinacoteca civica "G. Cattabriga", Bondeno

Istituita nel 1996 e intitolata all’artista bolognese del Novecento Galileo Cattabriga (1901-1969), raccoglie numerose opere pittoriche di arte moderna e contemporanea accanto ad alcuni dipinti antichi, fra i quali il ‘San Giovanni Evangelista’ di Simone Cantarini, donato nel 1877 al Comune di Bondeno dal marchese Gioacchino Napoleone Pepoli che soggiornò nella villa di Stellata dal 1870 al 1877. Dell’intero patrimonio artistico comunale, comprendente oltre duecento opere, è esposto nelle sale un nucleo di circa sessanta opere pittoriche, grafiche e plastiche. Tra gli artisti si segnalano Tono Zancanaro, Remo Brindisi, Nanni Tedeschi, Guglielmo Sansoni (Tato), Carlo Rambaldi. Al piano terra, una sala è adibita ad esposizioni temporanee di artisti contemporanei. Negli spazi della Pinacoteca sono esposte sculture di Stefano Galletti, Gaetano Galvani, Giuseppe Busuoli, Luisa Bemporad, Gianni Guidi e Riccardo Biavati.

Informazioni su Pinacoteca civica “G. Cattabriga”

Piazza Garibaldi, 9,
44012 Bondeno (Ferrara)
0532899245
pinacoteca@comune.bondeno.fe.it

 Fonte: MIBACT

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione BONDENO iscriviti alla nostra newsletter