Parco Nazionale del Gran Paradiso

Il Parco Nazionale del Gran Paradiso. Il nome è decisamente evocativo per il primo e più famoso Parco Nazionale, un eden della natura e della montagna, che avvolge le pendici del Gran Paradiso, l'unico massiccio a quota quattromila metri interamente in territorio italiano.

La sua corona di vette e ghiacciai, distribuiti tra Piemonte e Val d’Aosta, offre ambienti e spettacoli imponenti. Settantamila ettari di natura protetta, dove a farla da padroni sono stambecchi (il simbolo del parco), camosci, squadroni di marmotte, martore, ermellini, volpi, tassi, aquile reali, sparvieri e, da qualche tempo, anche il gipeto, tornato a farsi vedere dopo decenni di latitanza.

Ma la natura non è tutto, anche i segni della presenza umana rendono il parco suggestivo e invitante, a cominciare dal reticolo di sentieri e mulattiere ottimamente tenuti e segnalati, malghe e alpeggi silenziosi, musei delle valli e della civiltà contadina, le miniere di Cogne, borghi e villaggi dal fascino immutato; il Giardino Botanico Alpino Paradisia tel.016574147.

Meraviglie che famiglie, ragazzi e scolaresche possono gustare in tanti modi: dall’escursione guidata alla vacanza verde, da un allegro pic-nic a un coinvolgente laboratorio didattico.

Nel cartellone di questa stagione figurano, per es., facili programmi di trekking per famigliole e piccole comitive, soggiorni in affascinanti rifugi; safari fotografici sotto la guida di esperti accompagnatori; campi scuola, per imparare a leggere i vari ambienti, con proiezioni di filmati e diapositive, visite, attività creative e passeggiate notturne.

Programmi di sport-natura, con facili corsi di arrampicata su roccia nella bella stagione e scuola-neve d'inverno; escursioni in mountain-bike sui sentieri più suggestivi della Valle Soana (si attraversano pascoli, pinete e la cosiddetta "strada del re"), weekend a cavallo nella Valle di Rhemes e molto altro.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione COGNE iscriviti alla nostra newsletter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*