Parco Harry Potter a Londra: prezzi, biglietti e informazioni

Il Parco Harry Potter a Londra ha aperto i battenti nel 2012 e da allora è diventata una vera attrazione turistica. Il parco giochi Harry Potter si trova a soli 20 minuti di treno da Londra, a Watford.

Parco Harry Potter a Londra
Parco Harry Potter a Londra

Da qualche anno il parco Harry Potter è diventato una vera attrazione per Londra e dintorni. Situato nella cittadina di Watford, raggiungibile con soli 20 minuti di treno dalla capitale inglese, il Parco Harry Potter Londra, nato dall’iniziativa dei Warner Bros Studios, è meta di pellegrinaggio per gli appassionati del genere.

Parchi Harry Potter Londra

La sua inaugurazione ufficiale al pubblico è avvenuto il 31 marzo del 2012 e fin da subito è iniziata la caccia ai biglietti  per il parco divertimenti Harry Potter. D’altronde, la saga del maghetto continua a piacere e l’attesa attorno all’apertura del parco tematico Harry Potter ne è la dimostrazione lampante.

Cosa vedere nel parco di Harry Potter

La visita al parco a tema Harry Potter ha la durata di circa tre ore. Durante questo lasso di tempo si ha modo di visitare l’intero villaggio di Harry Potter degli  Studi Leavesden per immergersi nelle “atmosfere potteriane”. C’è la zona nella quale sarà possibile scoprire tutti i segreti del set cinematografico e l’area dove sarà possibile ammirare da vicino i costumi usati e gli effetti speciali che hanno caratterizzato gli episodi cinematografici di Harry Potter. Si va così dall’ufficio di Albus Silente alla capanna di Hagrid, passando attraverso i vicoli e le stradine di Diagon Alley e al dormitorio dei Grifondoro. Aperti anche la cucina di casa Weasley, casa Dursley e molti altri luoghi sui quali si sono svolte le avventure di Harry Potter.

Hogwarts Express di Harry Potter a Londra: come salire a bordo

A partire dal 19 marzo 2015 i fan del maghetto e dei parchi divertimenti Londra, hanno l’opportunità di salire a bordo del treno Hogwarts Express di Harry Potter. 
Cosa aspettarsi dunque da questa novità? Certamente un’esperienza molto realistica, dal momento che non si tratta di una semplice ricostruzione del treno. L’Hogwarts Express di Harry Potter è infatti proprio la locomotiva originale Olton Hall che è stata utilizzata per le riprese del film.
Tutto intorno è puro set cinematografico sistemato ad hoc per creare il percorso – tour di Harry Potter. Proprio per via dell’arrivo dell’Hogwarts Express il padiglione dedicato al maghetto ha subito un restyling o – per meglio dire – un deciso ampliamento, al fine di collocare nel miglior modo possibile la locomotiva.
La zona è stata infatti ingrandita di 2 mila metri quadrati, così da poter riprodurre il binario 9 e 3/4 e la stazione londinese di King’s Cross.

Quando arrivare al Parco Harry Potter di Londra

E’ consigliato l’arrivo di 20 minuti prima dell’orario del biglietto. Prima dell’inizio del tour si avrà accesso alla Food Hall, all’Hub Café, allo Studio Shop (lo Studio Shop apre alle 10), al guardaroba e ai servizi igienici. A chi arriva dopo l’ultimo tour della giornata non può essere garantito l’ingresso. All’arrivo allo Studio Tour, tu e i tuoi bagagli sarete controllati prima dell’ingresso. Ti chiediamo di non trasportare bagagli di grandi dimensioni o multipli.

Parco tematico Harry Potter a Londra: Hogwarts ExpressParco tematico Harry Potter a Londra: Hogwarts Express

Come arrivare al Parco tematico di Harry Potter

Il parco tematico è stato allestito a Watford, nel sobborgo di Leavesden, a poca distanza da Londra, dunque si trova leggermente fuori città, a circa 30 chilometri dal centro. C’è un servizio navetta a pagamento, con partenze dalla stazione di Victoria.

Treno:
da Londra-Euston per Watford Junction (in circa 20 minuti), a seguire navetta bus da Watford Junction agli Studios in 15 minuti (dalle 9.20 alle 20.00). Arrivano treni diretti da Londra Euston (20 minuti) e da Birmingham New Street (un’ora di viaggio). Altri servizi di treni non diretti operano da London Euston ma potrebbero essere necessari più tempo per arrivare a Watford Junction.

Pullman:
da Londra-Victoria, presso gli uffici della Golden Tour (8,00 – 11,00- 14,00). Servizio navetta al costo di 3 sterline, gestiti da Mullany’s Coaches, collegano Watford Junction allo Studio Tour con un tempo di percorrenza di circa 15 minuti. E’ necessario pianificare l’arrivo a Watford Junction 45 minuti prima dell’orario indicato sul biglietto e di avere pronto la conferma del biglietto o della prenotazione al momento dell’imbarco sul bus navetta. Non è necessario prenotare in anticipo i biglietti del bus navetta poiché possono essere acquistati dall’autista.

Auto da Londra:
M1 (Junction 5) e A41 per North Watford. Il parco di Harry Potter ha un parcheggio gratuito in loco che si trova a pochi passi dall’ingresso allo Studio Tour.

Prezzo biglietto parco Harry Potter

Quanto al biglietto d’ingresso al parco di Harry Potter, il prezzo è di 47  sterline a persona (16 anni e più), con riduzioni per bambini e ragazzini dai 5 ai 15 anni a 38 sterline, famiglie e gruppi. Per esempio una famiglia composta da due adulti e due bambini, paga intorno ai 150 sterline al posto delle 170 sterline del prezzo pieno. I bimbi più piccoli (0-4 anni) invece entrano gratuitamente. Il parco Harry Potter è aperto ogni giorno dalle ore 10,00 alle ore 18,00.

Comprare biglietti online del parco Harry Potter

“Per evitare qualsiasi tipo di problema, puoi acquistare online il biglietto per il tour di Harry Potter negli Studi di Warner di Londra.” In alternativa o in aggiunta, potrai visitare Londra con un tour sui luoghi di Harry Potter. 

Sul sito ufficiale del parco di Harry Potter è possibile prendere visione di pacchetti riservati alle famiglie, ai gruppi e di quelli comprensivi di Tour con guida al Parco Harry Potter con partenza e ritorno dal centro di Londra.

E’ possibile modificare la data dei biglietti parco Harry Potter?

Sì, puoi modificare la data dei tuoi biglietti con una aggiunta di 10 sterline. E’ sufficiente una telefonata al numero 0345 084 0900 assicurandosi di avere a portata di mano la conferma della prenotazione. Tutte le modifiche alla data sono soggette a disponibilità e devono essere effettuate prima della data della visita.

E’ possibile scattare foto nel parco Harry Potter

Lo scatto di fotografie e l’acquisizione di riprese video con fotocamere portatili e dispositivi mobili è consentito in tutte le aree dello Studio Tour ad eccezione del cinema pre-show e delle aree a schermo verde. Non è consentito effettuare riprese con l’uso di treppiedi e altre attrezzature fotografiche specializzate.

Oltre al Parco Harry Potter di Londra, consigliamo di scoprire in Scozia i luoghi di Harry Potter.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione WATFORD iscriviti alla nostra newsletter
Informazioni su Anna Bruno 389 Articoli
Anna Bruno, giornalista professionista. Muove i primi passi come cronista a La Gazzetta del Mezzogiorno. Successivamente collabora con gli specializzati in viaggi (travel e food), spettacoli e tecnologie. Scrive per i principali magazine del settore viaggi ed è esperta di digital travel. Nel 2001 fonda FullTravel.it, magazine di viaggi, del quale è tuttora direttore responsabile. E’ appassionata di fuori rotta e posti insoliti.

2 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*