Palm Spring, sud della California meta dei VIP

Wintergolf capital of the world". E' questa la definizione che si suole dare ad uno dei luoghi più sfarzosi degli States: Palm Springs.

La città, sorta non molti anni fa, si trova nel cuore del “Low Desert“, la vera denominazione di quello che è conosciuto ai più come “Colorado Desert“, a sud est della California. E’ qui che gli appassionati di golf possono “scegliere” dove dilettarsi, fra i circa settanta campi.  Una grossa contraddizione, non c’è che dire, fra l’aridità del deserto che circonda la cittadina e il verde dei campi. Ma Palm Springs fu voluta così. Doveva essere un luogo di tranquillità ma, allo stesso tempo, lussuoso, per le numerose star americane. E non solo.
Alla fama di Palm Springs quale luogo di vacanza e residenza invernale, subito dopo la seconda guerra mondiale diedero un cospicuo contributo personaggi noti come Frank Sinatra e Dean Martin. Per dirla in breve Palm Springs era ed è il luogo di villeggiatura delle star di Hollywood che in sole due ore di automobile possono godersi il clima eccezionale (in inverno la temperatura raggiunge anche i 38 gradi) e le acque termali di quest’oasi. Oggi, a quasi sessant’anni dalla sua “costruzione”, conta circa quarantamila abitanti. Si calcola che ad ogni tre abitanti corrisponda una piscina e ad ogni due residenti corrisponda una palma. Palm Springs ha avuto lo stesso destino di molti villaggi dell’ovest degli States. E’ nata come insediamento dei cercatori dell’oro anche se il suo seguito è stato sicuramente più roseo.
Il segreto non è solo nel clima. Qui, a differenza della stessa Los Angeles, che per la verità non ha niente da paragonare (per clima, delinquenza e vastità) a Palm Springs, ma anche di altre città californiane, non vi è il pericoli di scosse sismiche e di incendio. Un vero paradiso, dunque. Secondo diversi studiosi, Palm Springs era esistente già oltre mille anni fa, come insediamento indiano. Ma fu negli anni cinquanta che conobbe la fama mondiale. Non vi era divo del cinema che non passava da queste parti. A Palm Springs si associa facilmente anche la figura di Elvis Presley. Fu qui che la famosa rockstar “tentò” di passare la luna di miele. Tentò perché subito dopo, scoperto dai paparazzi, fu costretto a fuggire con la sua consorte Priscilla. Un vero peccato, per un luogo che si sarebbe volentieri prestato a due innamorati. Un luogo da sogno, di quelli però, dai quali non vorremmo mai svegliarci.

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione STATI UNITI D'AMERICA iscriviti alla nostra newsletter
Informazioni su Anna Bruno 351 Articoli
Anna Bruno è giornalista professionista, muove i suoi primi passi come cronista a “La Gazzetta del Mezzogiorno”. Successivamente collabora con gli specializzati in viaggi (travel e food), tra i quali “Viaggi e Sapori” e “Gente Viaggi” e i maggiori magazine di tecnologie. Nel 1998 fonda l’agenzia di comunicazione e Digital PR “FullPress Agency” che edita, dal 2001, FullTravel.it, magazine di viaggi online e VerdeGusto, magazine di food & wine, dei quali è direttore responsabile. Appassionata di fuori rotta, spesso si perde in nuovi sentieri, tutti da esplorare. È autrice di “Chat” (Jackson Libri, Milano, 2001), “Viaggiare con Internet” (Jackson Libri, Milano, 2001), “Comunità Virtuali” (Jackson Libri, Milano, 2002), “Digital Travel” (Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2020),  “Digital Food”  (Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2020) e dell’e-book “Come scrivere comunicati efficaci”. È delegata dei giornalisti di viaggio delle Marche-Umbria-SUD del GIST (Gruppo Italiano Stampa Turistica). Digital Travel & Food Specialist, relatrice in eventi del settore turistico e food e docente in corsi di formazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*