Palazzo ducale di Gubbio

Palazzo ducale di Gubbio, GubbioPalazzo ducale di Gubbio, Gubbio

Il museo si trova nel terrazzamento più in alto del centro storico di Gubbio, di fronte alla cattedrale dedicata ai Santi Giacomo e Mariano. Il palazzo venne fatto costruire da Federico da Montefeltro (1422-1482), duca di Urbino, la cui famiglia dominò Gubbio tra il 1480 e il 1508. Il palazzo merita sicuramente una visita per le eleganti forme rinascimentali che lo caratterizzano e che richiamano da vicino il palazzo ducale di Urbino. Per la costruzione del palazzo vennero trasformati, in forme rinascimentali, spazi ed edifici medievali, tra cui la “corte” longobarda e un vasto ambiente di pertinenza del primitivo palazzo comunale. Probabilmente ideato dal Laurana e da Francesco di Giorgio Martini, il complesso venne ultimato nel 1480, anno in cui fu solennemente donato dalla città al Duca. La pianta si articola su due diversi corpi di fabbrica raccordati dal cortile centrale, racchiuso su tre lati da un elegante portico in pietra serena e mattoni. L’interno conserva, in parte, elementi decorativi originari, come alcune porte, pregevoli camini e un soffitto a cassettoni. Alcuni ambienti sono adibiti ad esposizioni temporanee, il piano nobile è in fase di riallestimento. Durante il percorso di visita è possibile accedere all’area archeologica sottostante. L’interno è stato completamente spogliato agli inizi dell’Ottocento: lo studiolo quattrocentesco in tarsie lignee, realizzato dalla bottega di Giuliano da Maiano, si trova oggi al Metropolitan Museum di New York. Oggi è però possibile ammirare all’interno una copia dello studiolo realizzata da una ditta artigiana locale.

Informazioni su Palazzo ducale di Gubbio

Via della Cattedrale, 1
06024 Gubbio (Perugia)
0759275872
direzione@sbaaaspg.it

Fonte: MIBACT


Informazioni utili

Cosa vedere a Gubbio   Dove dormire a Gubbio

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Gubbio Umbria iscriviti alla nostra newsletter