Museo storico nazionale dell’arte sanitaria, Roma

Il Museo è situato nell’ala secentesca dell’Ospedale Santo Spirito in Sassia. E’ unico nel suo genere, e documenta con accuratezza il percorso che lentamente portò la medicina, la chirurgia e la farmacologia dall’ambito originario della
Il Museo è situato nell’ala secentesca dell’Ospedale Santo Spirito in Sassia. E’ unico nel suo genere, e documenta con accuratezza il percorso che lentamente portò la medicina, la chirurgia e la farmacologia dall’ambito originario della magia a quello scientifico. Fu inaugurato nel 1933.
Nelle sale è presentata la medicina nel corso dei secoli, dalla Roma imperiale ad oggi,attraverso oggetti, libri, strumenti che sono serviti ai medici del passato.
Il materiale esposto è diviso per collezioni (Capparoni, Ovio, Solinas, Carbonelli).
Completano il museo la ricostruzione di una farmacia e di un laboratorio antichi e una ricca biblioteca.Negli oggetti esposti, i visitatori che si interessano di storia della medicina possono trovare una dettagliata documentazione non solo dell’arte chirurgica ma anche di quella ostetrica e farmaceutica, nonché delle malattie che hanno colpito gli uomini nel passato. Per il visitatore meno specializzato, gli oggetti parlano il singolare linguaggio della curiosità.

Informazioni su Museo storico nazionale dell’arte sanitaria

Lungotevere in Sassia, 3
00193 Roma (Roma)
06 6893051 /06 6787864
asas@quipo.it
http://www.sameint.it/accade/museo.htm
Fonte: MIBACT


Informazioni utili

Cosa vedere a Roma   Dove dormire a Roma
Cosa visitare Roma

Roma Mappa

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Lazio Roma iscriviti alla nostra newsletter