Museo Ogliari – Museo europeo dei trasporti, Ranco

Nel visitare il museo, si percepire subito lo spirito l’anima e la passione di chi lo ha realizzato. È questa la sensazione che il visitatore prova al Museo dei Trasporti di Francesco Ogliari, tra le

Nel visitare il museo, si percepire subito lo spirito l’anima e la passione di chi lo ha realizzato. È questa la sensazione che il visitatore prova al Museo dei Trasporti di Francesco Ogliari, tra le personalità di maggior spicco della cultura internazionale, situato a Ranco, un raccolto e delizioso paese sulla sponda lombarda del Lago Maggiore. Il pathos, la tensione della possente statua in bronzo dello scultore Arnaldo Conti, posta all’ingresso e raffigurante un uomo con le braccia allargate nello sforzo di tirare con una fune un carrello di carbone, un’immagine che quasi raffigura una croce, descrive perfettamente la filosofia del Museo: la fatica dell’uomo, una fatica non solo fisica, ma spirituale, la volontà di non fermarsi, di non arrendersi, di superare con coraggio ogni avversità, materiale o spirituale.

Informazioni su Museo Ogliari – Museo europeo dei trasporti

Via Alberto, 99
21020 Ranco (Varese)
0255181832 – custode 0331 975198
francesco.ogliari@studioogliari1.191.it

Fonte: MIBACT


Informazioni utili

Cosa vedere a Ranco   Dove dormire a Ranco
Cosa visitare Ranco

Ranco Mappa

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Ranco iscriviti alla nostra newsletter