Museo diocesano Mons. Aurelio Sorrentino, Reggio di Calabria

Il Museo diocesano di Reggio Calabria è sito al pianterreno dell’ala tardo-settecentesca del Palazzo arcivescovile, costruito sulle rovine di un preesistente edificio e sorto accanto alla Cattedrale alla fine del Cinquecento. Le opere, esposte in
Museo diocesano Mons. Aurelio Sorrentino, Reggio di CalabriaMuseo diocesano Mons. Aurelio Sorrentino, Reggio di Calabria

Il Museo diocesano di Reggio Calabria è sito al pianterreno dell’ala tardo-settecentesca del Palazzo arcivescovile, costruito sulle rovine di un preesistente edificio e sorto accanto alla Cattedrale alla fine del Cinquecento. Le opere, esposte in ordine cronologico e all’interno di specifiche sezioni sono numerose, si tratta in per lo più di argenti, molti dei quali riconducibili alle botteghe messinesi e napoletane, ma anche ad artisti locali, basti menzionare il celebre Ostensorio raggiato di Francesco Jerace, realizzato nel 1928 in occasione del Congresso Eucaristico regionale svoltosi a Reggio Calabria; appartiene alla collezione un consistente nucleo di tessuti liturgici di differente manifattura ed epoca; una sala con dipinti, tra i quali la Resurrezione di Lazzaro attribuita a Francesco De Mura (terzo decennio sec. XVIII); frammenti lapidei settecenteschi provenienti dagli altari dell’antica cattedrale di Maria Santissima Assunta, quali una coppia di Angeli del 1728, reggenti gli Strumenti della Passione.

Informazioni su Museo diocesano Mons. Aurelio Sorrentino

Via Tommaso Campanella, 63
 Reggio di Calabria (Reggio di Calabria)
0965385510 / 3387554386
museo.diocesano@reggiocalabria.chiesacattolica.it; lucialojacono@hotmail.com
http://www.cattedralereggiocalabria.it/arcidiocesi/museo-diocesano
Fonte: MIBACT

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione REGGIO CALABRIA iscriviti alla nostra newsletter