Museo diocesano di Melfi

a sede del Museo Diocesano di Melfi costituisce, nel panorama dei Musei Ecclesiastici italiani, ed in particolare del Mezzogiorno, un singolare e completo esempio di residenza vescovile del XVIII secolo. 

Museo diocesano di Melfi
Museo diocesano di Melfi

Quattro elementi concorrono all’eccellente qualificazione del sito:

  1. La lunga ed armoniosa facciata;
  2. Il monumentale scalone di accesso al piano nobile;
  3. Le raffinate sale affrescate, tra cui quella del trono, dell’antica biblioteca e la cappella palatina;
  4. Lo scenografico giardino all’italiana, arricchito da busti marmorei settecenteschi.

Questo contesto storico-architettonico di particolare qualità accoglie le sezioni espositive che compongono il museo. Al piano terra sono collocati pregevoli suppellettili sacre e strumenti liturgici in argento ed eleganti e raffinati paramenti liturgici utilizzati dai Vescovi nelle solenni funzioni religiose.

Informazioni su Museo diocesano di Melfi

Largo Marconi
85025 Melfi (Potenza)
0864203006

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione MELFI iscriviti alla nostra newsletter