Museo del giocattolo di Palermo

Il Museo del giocattolo è privato ed è ubicato in un palazzo nobiliare del XVIII secolo. Custodisce una raccolta di circa 400 pregevoli giocattoli risalenti all’Ottocento e al Novecento e provenienti dalla Sicilia, da altre
Il Museo del giocattolo è privato ed è ubicato in un palazzo nobiliare del XVIII secolo.
Custodisce una raccolta di circa 400 pregevoli giocattoli risalenti all’Ottocento e al Novecento e provenienti dalla Sicilia, da altre regioni italiane e anche da nazioni europee.
Collocate in apposite vetrine si possono ammirare numerose bambole di porcellana, celluloide, cera e cartapesta.
Sono esposte anche case di bambole arredate con raffinati piccoli mobili, automobili a pedali, cavalli a dondolo e diversi animali in stoffa o in pelle.
La collezione di questi preziosi giocattoli è frutto della passione del professore Piraino e delle sue figlie. 
Il museo inoltre, realizza e pubblica libri, cataloghi, CD  e scritti a carattere divulgativo e documentario, organizza convegni e seminari, istituisce corsi di restauro e corsi inerenti l’evoluzione dell’attività ludica del bambino

Informazioni su Museo del giocattolo di Palermo

Via Bandiera, 99
90100 Palermo (Palermo)
0915 80008
museodelgiocattolo@museodelgiocattolo.org
www.museodelgiocattolo.org
Fonte: MIBACT


Informazioni utili

Cosa vedere a Palermo   Dove dormire a Palermo
Cosa visitare Palermo

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Palermo Sicilia iscriviti alla nostra newsletter