Museo del giocattolo di Catania

E’ attivo a Catania il Museo del Giocattolo: realizzato nel gennaio 2002 dall’associazione culturale IOCO, e fino a poco tempo fa ospitato nei nei prestigiosi locali di Palazzo Bruca di Catania, ha trovato da gennaio 2011 una nuova e più funzionale collocazione: “le Ciminiere” di viale Africa, ospitato dalla Provincia Regionale.

Bambole di pezza, celluloide, o in porcellana, statiche o meccaniche, un gioco del calcio degli anni trenta, soldatini di piombo e di altri materiali, un bambolotto di cartapesta di fine Ottocento, automobiline e modellini di

Bambole di pezza, celluloide, o in porcellana, statiche o meccaniche, un gioco del calcio degli anni trenta, soldatini di piombo e di altri materiali, un bambolotto di cartapesta di fine Ottocento, automobiline e modellini di navi, quaderni e giornali, cavalli a dondolo, le spettacolari “case di bambola”, testimoniano gli svaghi dei bambini fino alla metà del secolo scorso. Uno spaccato di cultura, arte, tecnologia e moda della vita dei bambini di un tempo che fu.

Fin dall’inizio espone circa 180 pezzi (tutti di proprietà dell’Associazione IOCO, che gestisce il museo). Nel tempo la collezione si è arricchita di alcune decine di pezzi, frutto di donazioni da privati, e il numero dei pezzi esposti è in continuo aumento. Una vasta quantità di giocattoli antichi, che ripercorrono l’evoluzione storica del giocattolo negli ultimi 150 anni, quasi a voler accompagnare la storia della stessa unità d’Italia. Ci si ritrova così di fronte ad oggetti che hanno utilizzato i nostri nonni, materiale da gioco forse ormai superato, ma che mantiene intatto tutto il fascino e la poesia del gioco.

I giocattoli, diversi per composizione e provenienza e appartenenti ad un periodo compreso tra la fine dell’Ottocento e la prima metà del Novecento, sono ormai  centinaia di esemplari che documentano i passatempi e i giochi dei bambini di un tempo. I più delicati sono custoditi all’interno di apposite teche.

Cerca offerte lastminute

Compariamo compagnie aeree ed agenzie di viaggio alla ricerca del miglior prezzo

Catania cosa fare


 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione CATANIA iscriviti alla nostra newsletter