Museo del disco d’epoca, Sogliano al Rubicone

Museo del disco d'epoca, Sogliano al RubiconeMuseo del disco d'epoca, Sogliano al Rubicone

Documenta l’evoluzione della registrazione sonora, dai primi sviluppi fonografici su cilindri in cera del 1880, alle prime registrazioni su 78 giri, fino alle nuove tecnologie. Fanno parte della raccolta un’ampia collezione di libretti di opere dal 1654 al 1900 e alcuni dischi con la registrazione delle parole di illustri personaggi della nostra storia, come il discorso di insediamento al trono di Vittorio Emanuele III. Sono esposte le chitarre appartenute e autografate da Robert Plant e Jimmy Page dei “Led Zeppelin” e da Bruce Springsteen e una serie di statue che riproducono, in varie grandezze e in forme caricaturali, i grandi del rock. L’esposizione comprende anche la discografia del tenore cesenate Alessandro Bonci (1870-1930).

Informazioni su Museo del disco d’epoca

Piazza Garibaldi (c/o Palazzo della Cultura),
47030 Sogliano al Rubicone (Forlì-Cesena)
388 166 711 3,338 897 972 5
infomuseo@museodeldiscodepoca.com

 Fonte: MIBACT


Informazioni utili

Cosa vedere a Sogliano al Rubicone   Dove dormire a Sogliano al Rubicone
Cosa visitare Sogliano al Rubicone


 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione SOGLIANO AL RUBICONE iscriviti alla nostra newsletter