Museo comunale Trappeto Maratea, Vico del Gargano

Museo comunale Trappeto Maratea, Vico del GarganoMuseo comunale Trappeto Maratea, Vico del Gargano
Il Museo Trappeto Maratea, il principale spazio espositivo di Vico del Gargano,  ha sede nel borgo medievale all’interno di un antico trappeto, ossia un frantoio da olive, risalente al XIV secolo.
Si tratta di uno spazio espositivo molto importante per comprendere la cultura locale, che trovava nella coltura delle olive, e quindi nell’ambiente del trappeto, uno dei fondamenti della propria sussistenza.
All’interno del Museo/trappeto, lungo 32,25 metri e largo dai 3,50 ai 5,50 metri, vi sono due aree: in una vi sono le presse in legno per la premitura delle olive, la macina, ed altri strumenti utili per la produzione dell’olio e per i lavori agricoli; nell’altra, si può osservare un serbatoio per l’olio, un magazzino e una stalla. Altri interessanti elementi dell’esposizione illustrano gli oggetti della vita quotidiana e la cucina monacesca, dove si poteva rifocillare chi lavorava nel frantoio.

Informazioni su Museo comunale Trappeto Maratea

Via Castello Normanno-Svevo, 3
71018 Vico del Gargano (Foggia)
0884 994666
biblioteca@comune.vicodelgargano.fg.it
http://www.comune.vicodelgargano.fg.it
Fonte: MIBACT

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione Puglia Vico del Gargano iscriviti alla nostra newsletter