Museo Colosso, Ugento

La Collezione Colosso, conservata ad Ugento, all’interno del Palazzo Colosso, è una delle poche collezioni storiche della regione Puglia, formatasi con materiali rinvenuti ad Ugento e nel suo territorio nel secolo XIX. La raccolta, iniziata
Museo Colosso, UgentoMuseo Colosso, Ugento

La Collezione Colosso, conservata ad Ugento, all’interno del Palazzo Colosso, è una delle poche collezioni storiche della regione Puglia, formatasi con materiali rinvenuti ad Ugento e nel suo territorio nel secolo XIX. La raccolta, iniziata dal Barone Adolfo Colosso, “appassionato cultore di storia patria”, viene ricordata dagli scrittori locali come sempre esistente al piano terra dell’omonimo Palazzo, “gelosamente custodita dai figli Luigi e Massimo Colosso”. I reperti, 794 in tutto, si inquadrano complessivamente tra il VI secolo a. C. e l’età altomedievale. Ad essi si aggiungono esemplari di età moderna quali armature ed armi, proiettili di cannone ecc. Il progetto di valorizzazione della collezione all’interno delle scuderie di Palazzo Colosso, costituisce un’iniziativa di grande rilievo nella prospettiva della pubblica fruizione della raccolta, la cui formazione risale ai decenni centrali dell’Ottocento, periodo in cui il collezionismo è stato determinante per la conservazione nella nostra regione di esemplari di altissima qualità, svolgendo inoltre un ruolo importante nella formazione di molti musei pugliesi.

Informazioni su Museo Colosso

Via Messapica, 28
73059 Ugento (Lecce)
0833554843
museocolosso@libero.it

Fonte: MIBACT

 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione UGENTO iscriviti alla nostra newsletter