Musei di villa Torlonia, casino nobile, Roma

Musei di villa Torlonia
Musei di villa Torlonia, casino nobile, Roma

Il Casino Nobile, che è già di per sé un “Museo” dal punto di vista architettonico e decorativo, ospita un piccolo ma pregevole museo dedicato a quanto è stato rinvenuto nella Villa e proveniente dalla ricchissima collezione statuaria della famiglia Torlonia – oggi in gran parte ancora proprietà della famiglia e conservata nel Palazzo di via della Lungara – insieme ad alcuni ritrovamenti fortuiti, che hanno permesso di aggiungere un ulteriore tassello alla storia della Villa.

Ciò che è esposto ci dà un’idea precisa di come la famiglia Torlonia, in particolare Giovanni (1756-1829) e suo figlio Alessandro (1800-1880), riuscì, per quasi un secolo, ad essere protagonista indiscussa di quella tradizione di collezionismo che ha origine almeno nel XV secolo, quando le residenze delle illustri famiglie romane cominciarono ad arricchirsi di pregiati arredi.

Completa il percorso museale la ricostruzione della Camera da letto di Giovanni Torlonia (1872-1938), con i mobili che vennero poi utilizzati da Benito Mussolini, all’epoca della sua permanenza nella Villa stessa, dal 1925 al 1943.

Info dettagli biglietto:

  • Biglietto unico integrato Casino Nobile + mostra: € 8,00 intero; € 7,00 ridotto
  • Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale (mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza) € 7,00 intero; € 6,00 ridotto
  • Biglietto unico integrato Casina delle Civette, Casino Nobile + Mostra: € 10,00 intero; € 8,00 ridotto
    Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale (mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza) € 9,00 intero; € 7,00 ridotto
  • Biglietto unico Casina delle Civette e Mostra: € 5,00 intero; € 4,00 ridotto
    Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale (mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza) € 4,00 intero – € 3,00 ridotto
 Se vuoi rimanere aggiornato sulla destinazione ROMA iscriviti alla nostra newsletter